Crea sito

Paccheri con carne tritata e verdure

I paccheri con carne tritata e verdure sono un primo piatto veloce, ricco e gustoso, perfetto per chi è intollerante al pomodoro ma non vuole rinunciare ad un buon ragù!
E’ una ricetta veloce senza stare troppo ai fornelli, la carne e le verdure si preparano in 15 minuti, ed il tempo della cottura della pasta porterete in tavola un buon piatto saporito e completo per tutta la famiglia.
Seguitemi nella ricetta, è un piatto semplice e delicato preparato con un ragù in bianco, potete sempre personalizzare il piatto usando anche un altro formato di pasta o altro tipo di verdura  secondo i vostri gusti!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Carne tritata
  • 1/2 Cipolla
  • 1 carota grande
  • 1 zucchina media
  • 2 g patate piccole
  • 1 rametto Sedano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • 30 ml Vino bianco
  • 1/2 bicchiere di acqua abbondante
  • 30 g Burro
  • q.b. Curry
  • q.b. Paccheri
  • 1 rametto Basilico
  • 30 g Grana padano grattugiato

Preparazione

  1. Per la preparazione di questo piatto iniziamo con la pulizia delle verdure.
    Sbucciate le patate, la cipolla, la carota e togliete l’estremità alla zucchina, lavate ed asciugate bene. Poi grattugiate le verdure e mettetele da parte separate.
    Tritate la cipolla e fatela dorare in padella, aggiungete la carne tritata e saltate per 2- 3 minuti fino a quando non cambia colore.

  2. Aggiungete alla carne tritata le carote, il sedano e le  patate grattugiate, mescolate e cuocete ancora a fuoco medio per altri 2 minuti, infine aggiungete le zucchine sempre grattugiate, fate cuocere per qualche minuto poi versate il vino bianco, mescolate e fate evaporare bene.

  3. Aggiungete mezzo bicchiere abbondante di acqua alle verdure, il sale, qualche foglia di basilico e continuate la cottura a fuoco lento per circa 8- 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Le verdure devono risultare croccanti non mollicci, se eventualmente son troppo crude, aggiungete ancora un goccio di acqua in più se serve.

  4. Nel frattempo mettete a cuocere i paccheri o altro formato di pasta corta in acqua abbondante salata per circa 14 minuti, più o meno i tempi di cottura previsti per questo formato. Io non ho messo il peso della pasta, questo lo calcolate a sentimento secondo i vostri gusti e alle vostre portate.

  5. Dopo la cottura aggiungete alle verdure il burro ed una bella spolverata di curry, spezzettate delle foglie di basilico fresco e poi una volta cotta e scolata la pasta versate tutto in padella assieme al condimento, mescolate bene il tutto, aggiungete anche il grana grattugiato, impiattate e servite con delle foglie di basilico fresco e se preferite anche delle strisce sottili di carote per un tocco di colore in più.

  6. Per le altre ricette dei primi piatti cliccate qui

Note

Abilita le notifiche per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Ti puoi anche iscrivere alla Newsletter per ricevere gratis ogni ricetta nuova pubblicata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.