Crea sito

Mini waffle al cacao impasto veloce

I mini waffle al cacao impasto veloce sono deliziosi dolcini perfetti per la colazione o merenda, sono una variante della classica ricetta, sono molto più aromatici per il gusto del cacao aggiunto.
E’ una ricetta semplice con impasto veloce, senza separare gli albumi dai tuorli, ma si preparano velocemente sbattendo con delle fruste tutti gli ingredienti per avere in poco tempo un dolcino per una colazione speciale da consumare con frutta fresca, yogurt o altro secondo i vostri gusti.
Sono in versione mini per via di questi stampi in silicone che ho comprato in questi giorni ed ho voluto subito provare, e a differenza della classica cialdiera impiegano più tempo perchè vanno cotti in forno.
Ma se preferite utilizzate l’altro metodo più veloce, io l’ho provati entrambi.
Adesso andiamo a scoprire come preparali.

Mini waffle al cacao impasto veloce
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 – 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 25 pezzi

Ingredienti

  • 100 g Farina 00
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 3 uova medie
  • 90 g Zucchero
  • 90 g Burro
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Vaniglia
  • q.b. scorza di arancia grattugiata
  • q.b. Yogurt
  • q.b. Frutta fresca

Preparazione

  1. In una ciotola montate con le fruste le uova con lo zucchero, aggiungete la vaniglia e la scorza dell’arancia grattugiata, sempre mescolando aggiungete il burro fuso ed infine la farina, il cacao ed il lievito setacciati. Mescolate ed amalgamate bene il tutto.

  2. Quando l’impasto è ben liscio ed omogeneo procedete per la cottura, se usate la cialdiera, riscaldatela bene, spennellate le piastre con un pò di burro e poi versate un mestolo di impasto, chiudete e cuocete per circa 5-7 minuti.

  3. Mini waffle al cacao impasto veloce

    Se invece usate i mini stampi in silicone, accendete e riscaldate il forno un pò prima a 180° ventilato, spennellate gli stampini con del burro versate un cucchiaio di composto, livellate bene con il dorso di un cucchiaio. Adagiate gli stampini su una teglia e cuocete per circa 15- 20 minuti in forno caldo, questo dipende dalla potenza del vostro forno e dalla grandezza degli stampi.

  4. Quando i waffle risultano ben cotti estraeteli dagli stampini o dalla cialdiera adagiateli su un piatto di portata e servite con yogurt e frutta fresca.
    Consigli: potete servire i waffle con sciroppo d’acero, con nutella, panna, gelato, a voi la scelta secondo i vostri gusti.
    Leggi anche la classica ricetta dei waffle con yogurt e frutta fresca

Note

Abilita le notifiche per ricevere gratis le mie ricette!

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.