Mandorle croccanti al caramello

Le mandorle croccanti al caramello è un dolce tipico natalizio, un torrone semplice preparato con zucchero, gocce di succo limone e questa frutta secca. E’ davvero molto sfizioso e una volta che si inizia a mangiarne un pezzetto non si finisce più, perchè è troppo buono! Perfetto da servire e da regalare nelle feste di natale, confezionatelo in della carta lucida trasparente e annodate con un bel nastro.
La ricetta è semplicissima ma bisogna prestare molta attenzione al caramello, vi dirò la prima volta che l’ho fatto ho buttato lo zucchero perchè si era cristallizzato, ma voi seguite bene i consigli e la ricetta e vedrete che buon risultato.

Mandorle croccanti al caramello
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Mandorle
  • 250 g Zucchero
  • 4 gocce Succo di limone
  • 1 cucchiaio Acqua

Preparazione

  1. Per la preparazione delle mandorle croccanti al caramello iniziate a prepare e pesare tutti gli ingredienti. Preparate anche un foglio di carta forno spennellato di olio per versare il croccante appena preparato.
    Iniziamo a tostare le mandorle: accendete il forno e portate ad una temperatura di 180°, versate le mandorle con tutta la pellicina in una teglia e fatele tostare leggermente in forno per circa 5 minuti, girandole 2- 3 volte. Una volta tostate frantumate una piccola parte di mandorle, le altre lasciatele intere.

  2. Mandorle croccanti al caramello

    Preparazione caramello: in una padella preparate versate lo zucchero, le gocce di limone e l’acqua accendete il fornello a fuoco medio e SENZA MESCOLARE lasciatelo sciogliere lentamente, pigiate solamente col dorso del cucchiaio di legno, non mescolate altrimenti lo zucchero si cristallizza, appena arriva ad una temperatura di 160° inizia a sciogliersi subito. Quando lo zucchero inizia a prendere il colore ambrato potete mescolare, cercando di non sporcare i bordi della padella, altrimenti si bruciano e danno al croccante il sapore amaro.

  3. Versate le mandorle tostate nel caramello, mescolate ed amalgamate bene il caramello, continuate energicamente e poi versate il tutto nella carta forno spennellata di olio, coprite con un altro foglio di carta forno e con l’aiuto di un matterello livellate bene il croccante dello spessore che desiderate. Lasciate intiepidire un poco, adagiatelo su un tagliere e con un coltello a lama liscia tagliatelo in barrette.
    Servite e sgranocchiate il croccante quando è completamente freddo.

  4. Consigli: se preferite potete utilizzare anche le mandorle bianche spellate, lo stesso procedimento potete farlo utilizzando delle nocciole o arachidi.
    Il croccante di mandorle al caramello va conservato in una latta lontano da fonti di calore, meglio prima avvolgerlo in carta forno o stagnola.

  5. Mandorle croccanti al caramello

Note

Se ti è piaciuta la raccolta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Cornucopia con panna e frutta secca croccante Successivo Tronchetto salato con rotolo di frittata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.