Crea sito

Involtini di vitello con fiori di zucca in padella

Gli involtini di vitello con fiori di zucca in padella sono un secondo molto gustoso, tenere fette di carne farcite e avvolte con questi deliziosi fiori, il tutto reso saporito anche da un cuore di morbida panure aromatizzata, provola e prosciutto cotto affumicato.
Sono davvero appetitosi e vi consiglio di provarli, si preparano in pochi minuti e si cucinano in padella velocemente.
E’ una ricetta che potete realizzare con qualsiasi tipo di carne: manzo, pollo o tacchino, sono ottimi affettati e serviti anche freddi ed è una ricetta che piace anche ai più piccoli.

Involtini di vitello con fiori di zucca in padella
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 fette carne di vitello
  • 50 g Prosciutto cotto di praga
  • 4 fette formaggio edammer
  • 15 Fiori di zucca
  • 1/2 Cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • 1/2 bicchiere Aceto di vino bianco
  • q.b. Salvia

Preparazione

  1. Per la preparazione degli involtini iniziate col preparare la panure morbida con pangrattato, grana grattugiato, sale, olio, basilico o prezzemolo e aglio tritato. Io ne ho sempre una scorta, ne preparo in abbondanza e la conservo in frigo, trovate qui come realizzare in base alla ricette.
    Procedete con la pulizia dei fiori di zucca: eliminate il gambo, il pistillo e le escrescenze di ogni fiore, poi lavate bene sotto l’acqua corrente.

  2. Su un tagliere disponete le fette di carne di vitello, se sono spesse appiattitele con il batticarne, mettete un pizzico di sale su ogni fetta adagiate anche i fiori di zucca aperti, un cucchiaio di panure, una fetta di prosciutto e il formaggio, poi arrotolate bene il tutto.
    Avvolgete ancora ogni involtino con un altro fiore di zucca aperto poi passate dello spago da cucina e chiudete bene l’estremità.

  3. Involtini di vitello con fiori di zucca in padella

    Tagliate e tritate la cipolla versate in padella con dell’olio di oliva, fate imbiondire poi aggiungete gli involtini, fateli rosolare a fuoco vivo da tutti i lati con qualche foglia di salvia, poi sfumateli col vino bianco, aggiustate di sale e fateli cuocere girandoli durante la cottura con il resto degli altri fiori di zucca. Proseguite per circa 8 – 10 minuti.

  4. A fine cottura togliete lo spago da cucina agli involtini, serviteli sia interi che affettati accompagnandoli con i fiori di zucca, il loro sughetto di cottura e delle foglie di basilico fresco.
    Per le ricette con i fiori di zucca cliccate qui
    Per le ricette di involtini con carne cliccate qui

Note

Abilita le notifiche per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME.

Ti puoi anche iscrivere alla Newsletter per ricevere gratis ogni ricetta nuova pubblicata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.