Gnocchi di patate e zucca con formaggi

Periodo di zucca ed allora mi sono chiesta perchè non provare a fare degli gnocchetti con questo buonissimo ortaggio?
Ed ecco gli gnocchi di patate e zucca con formaggi sono un ottimo primo piatto autunnale davvero deliziosi, una variante ai classici con tocco in più anche di colore, conditi con formaggi cremosi come il philadelphia, il gorgonzola e la salvia per dare un pò di sapidità in più al gusto dolciastro degli gnocchi.
A casa mia sono piaciuti tanto, anche la piccolina li ha graditi mangiando una buona porzione e mio marito ha anche chiesto il bis.
Non vi rimane che leggere la ricetta e prepararli, che è semplicissima, basta seguire i consigli e potete condirli a vostro gusto.
Per una buona riuscita degli gnocchi: le patate devono essere vecchie così contengono poca acqua, e assorbono meno farina, la zucca deve essere pure ristretta se la purea è troppo liquida poi gli gnocchi sapranno troppo di farina. La quantità di farina varia in base all’umidità delle patate a volte ne assorbono di più a volte di meno, bisogna regolarsi ad occhio,  gli gnocchi dovete lavorarli velocemente e devono essere soffici, poi durante la cottura diventano più duri, se sono troppi non ammassarli tutti nell’acqua di cottura ma cucinateli un poco alla volta e prendeteli appena vengano a galla.

Gnocchi di patate e zucca con formaggi

Gnocchi di patate e zucca con formaggi

Ingredienti: per 3 persone

  • 300 gr. di zucca
  • 2 patate piccole
  • 100 gr. di farina di semola rimacinata
  • 1 pizzico di sale
  • condimento:
  • 30 gr. di gorgonzola
  • 30 gr. di piladelphia
  • 30 gr. di burro
  • foglie di salvia fresche
  • grana grattugiato q.b.

Procedimento:

Sbucciate la zucca, tagliatela a pezzettini e mettetela a stufare lentamente in padella con un filino di acqua, fino a quando non diventa morbida, oppure in forno con carta forno.

Lessate le patate con tutta la buccia dentro un cestello in modo che non stanno molto a contatto con l’acqua
se usate la pentola a pressione meglio, si facilita la cottura.

Frullate col mixer la zucca oppure con una forchetta formando una poltiglia oppure schiacciatela con lo schiacciapatate, la zucca sarà un pò ridotta rispetto al peso originale.

Sbucciate le patate ancora tiepide, passatele nello schiacciapatate e aggiungetele alla purea di zucca.

In una ciotola impastate tutti gli ingredienti, aggiungete la farina, il sale e lavorate velocemente l’impasto, aiutatevi con altra farina se serve di più e se le patate non sono vecchie.

Fate dei cordoncini, tagliate a tocchetti delle dimensioni che volete, passate nell’attrezzino di legno rigato oppure con i lembi di una forchetta e adagiate gli gnocchi su una teglia con carta forno spolverizzata di farina , in modo che non si appiccicano tra di loro.

Portate a bollore dell’acqua, salate e versate tutti gli gnocchi, perchè sono poche porzioni, altrimenti cucinate in due tempi se le dosi sono di più.

In una padella versate il burro, il gorgonzola, il philadelphia e le foglie di salvia, fate sciogliere e rosolare un pò.

Quando gli gnocchi vengono a galla con l’aiuto di un mestolo forato li tirate su e trasferite in padella assieme al condimento di formaggi.

Amalgamate bene gli gnocchi di patate e zucca con formaggi, aggiungete una spolverata di grana grattugiato, impiattate, servite e buon appetito!!

Cliccate le foto in miniatura per vederle ingrandite

Gnocchi di patate e zucca con formaggiGnocchi di patate e zucca con formaggiGnocchi di patate e zucca con formaggiGnocchi di patate e zucca con formaggi12079086_1182772381752154_4595510283033385774_n12075075_1182772085085517_3898835263548616311_nGnocchi di patate e zucca con formaggi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguitemi anche nella mia pagina di facebook 🙂

Precedente Lasagne con fiori di zucca e besciamella Successivo Tortino di pancarrè e spinaci

2 commenti su “Gnocchi di patate e zucca con formaggi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.