Fiore di pane con curcuma e semi

Il Fiore di pane con curcuma e semi è un’insieme di tanti paninelli uno accanto all’altro fino a formare un fiore, buono e dall’aspetto scenografico perfetto per un centro tavola.
Un’impasto insaporito e colorato di giallo da questa spezia “la curcuma” arricchito inoltre di tanti semi misti.
Il pane si presenta molto profumato e morbido, ideale per chi ama la cucina sana e naturale, infatti l’impasto è stato preparato con farine biologiche.
Il pane, si sa, è protagonista immancabile delle nostre tavole, buono fresco e fragrante appena sfornato, nel mio blog potete trovare tantissime ricette in numerose varianti, vedi qui.
In questa ricetta, come in tante altre, ho usato le farine biologiche della linea ELECTA dell’azienda Progeo Molini, esattamente la farina di farro e la farina Verna di tipo 2. Queste ottime farine sono macinata a pietra e ricche di proprietà benefiche, perfette, appunto, per una dieta sana e naturale.
Potete trovare le farine in vendita online sul sito alla pagina ECOMMERCE Basta entrare scegliere il prodotto e inserirlo nel carrello. Vi consiglio vivamente di visitare il sito, perchè troverete al suo interno una vasta scelta di prodotti, pronti a soddisfare le vostre esigenze.

Fiore di pane con curcuma e semi

 

Fiore di pane con curcuma e semi

  • Ingredienti:
  • 340 gr. circa di farina di farro
  • 220 gr. circa Verna tipo 2
  • 100 gr. di lievito madre
  • 250 ml. di acqua
  • 2 cucchiaini di sale
  • olio e.v.o. q.b.
  • curcuma q.b.
  • semi misti q.b.

Procedimento:

Per la preparazione del Fiore di pane con curcuma potete utilizzare anche il lievito di birra, per il periodo estivo bastano anche 4/6 grammi e 8/10 per il periodo più freddo. I tempi di lievitazione sono diversi e veloci, dopo aver lavorato bene il pane infornate dopo circa 2/3 ore quando risulta raddoppiato di volume.

Impasto lievito madre

In una planetaria oppure in una ciotola a mano, sciogliete il lievito madre con l’acqua a temperatura ambiente, versate metà farina, poi il sale e il resto delle farine e un pò di polvere di curcuma per dare un tocco di colore.

Impastate bene con il gancio, oppure energicamente a mano fino ad ottenere un buon impasto morbido, ma asciutto ed elastico; se serve aggiungete altra farina.

Quando l’impasto risulta abbastanza incordato e compatto trasferitelo su un piano di lavoro lavoratelo un pò, portando i lembi verso l’interno fino a formare una palla. Lasciatelo lievitare per circa mezz’ora poi fate un giro di pieghe per un paio di volte e formate di nuovo una palla.

Con l’aiuto di un buon coltello tagliate l’impasto in tanti pezzi tutti uguali, lavorate ogni pezzo formando una pallina.

Fiore di pane con curcuma

Adagiate ogni pallina su una teglia antiaderente, distanziate l’una dall’altro in modo da formare un fiore.
Incidete i petali praticando un piccolo taglio al centro e poi lasciate lievitare l’impasto fino a quando non raddoppia di volume.
Io ho impastato al mattino vista la temperatura calda estiva nel pomeriggio il pane era già lievitato.

Quando il fiore risulta raddoppiato di volume, spennellate delicatamente i petali e la corolla con dell’olio e.v.o. misto a polvere di curcuma, nell’apertura del taglio per una sfumatura colorata e nella pallina centrale, poi spargete un pò di semi misti a piacere

Fiore di pane con curcuma e semi

Cuocete il fiore di pane in forno già preriscaldato 200° per circa 35/40 minuti, fino a quando non risulta abbastanza dorato.

Il Fiore di pane con curcuma si presenta morbido e profumato, con una buona crosta croccante ed è anche un’idea per un ottimo centrotavola!

Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla mia newsletter è gratuita, riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita anche la mia pagina Anna e la sua cucina su facebook per essere sempre aggiornati su tutte le novità!

Precedente Polpette di lenticchie e mais Successivo Yogurt gelato banana e mirtilli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.