Crostata con crema al mascarpone e mandorle

La crostata con crema al mascarpone e mandorle è un dolce ricco e goloso adatto per qualsiasi occasione, un guscio di frolla farcita con questo formaggio cremoso misto a mandorle tritate e guarnita con tanta frutta secca e lamponi freschi.
Un dessert dal gusto unico, con un abbinamento particolare l’acidità del lampone che si sposa bene con la dolcezza della mandorla.
La crostata con crema al mascarpone è perfetta da servire a piccoli rettangoli per la colazione, merenda o dopo pasto.
Io ho preparato la base di pasta frolla in uno stampo rettangolare, ma potete utilizzare anche uno stampo rotondo o altro.

Crostata con crema al mascarpone e mandorle
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti crostata con crema al mascarpone e mandorle

Pasta frolla

400 g farina 00
2 uova (medie)
1 tuorlo
200 g burro
180 g zucchero
Mezzo cucchiaino lievito in polvere per dolci
Mezza scorza di limone (grattugiato)

Crema al mascarpone e mandorle

250 g mascarpone
200 g farina di mandorle (o mandorle da polverizzare)
100 g zucchero a velo
1 uovo (medio)

Guarnizione

1 vasetto lamponi
mandorle in scaglie (q.b.)
mandorle (q.b.)
nocciole (q.b.)
granella di pistacchi (q.b.)

Strumenti

1 Planetaria
oppure1 Frusta elettrica
1 Ciotola
1 Mattarello
1 Stampo
Forno

Passaggi

Preparazione crema al mascarpone e mandorle

Se non trovate la farina di mandorle frullate e polverizzate delle mandorle intere.
In una ciotola lavorate bene con le fruste elettriche il mascarpone con lo zucchero a velo, poi aggiungete l’uovo e la farina di mandorle, lavorate bene il tutto fino ad ottenere una crema morbida.

Preparazione della pasta frolla

Per la preparazione della pasta frolla l’ impasto potete realizzarlo a mano un semplice robot da cucina o planetaria.
Nel contenitore della planetaria mettete lo zucchero con il burro a pezzetti leggermente morbido, lavorate per qualche minuto gli ingredienti usando la velocità 2, aggiungete le uova, la buccia del limone grattugiata, la farina e il lievito setacciati.
Lavorate l’impasto velocemente ed amalgamate bene gli ingredienti.
Versatelo su un piano di appoggio compattate a mano l’impasto, formate una palla e mettete in frigo a riposare per circa 20 minuti.

Crostata con crema al mascarpone e mandorle

Trascorso il tempo necessario con l’aiuto di un matterello stendete la frolla, su un foglio di carta forno, in un disco di circa 1 cm rettangolare, ovale o tondo a secondo la forma del vostro stampo, io ho usato uno stampo rettangolare della misura 35×11 cm.
Adagiate la sfoglia dentro lo stampo, tagliate i bordi in eccesso e punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta.
Con la frolla avanzata preparate qualche biscotto!

Crostata con crema al mascarpone e mandorle

Farcite la crostata con la crema al mascarpone e mandorle, livellate bene con il dorso di un cucchiaio, aggiungete qualche mandorla intera, delle nocciole, delle scagliette di mandorle e granella di pistacchi.
Cuocete la crostata in forno ventilato a 180° per circa 30 minuti, la cottura dipende dalla potenza del vostro forno, quando notate che è bella dorata sfornate e lasciate raffreddare la crostata.

Crostata con crema al mascarpone e mandorle

Quando la crostata con crema al mascarpone e mandorle è fredda affettate e servite, a piacere cospargete con dello zucchero a velo.
Trovate tante altre ricette sulle crostate qui!

Crostata con crema al mascarpone e mandorle

Crostata con crema al mascarpone e mandorle

Consigli e varianti

Potete cuocere anche la base della crostata da sola e dopo raffreddata farcire con la crema a parte senza cottura.
Il mascarpone può essere sostituito con ricotta o panna.
La crostata si conserva al fresco e si consuma entro 2 giorni.

In questo articolo sono presenti un o o più link di affiliazioni.


NOTE


Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter YouTube
 Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 



5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.