Crea sito

Crema al caffè con e senza bimby

La crema al caffè con e senza bimby è un dolce al cucchiaio che va servito sia caldo che freddo, un dessert leggero senza uova, morbido ed avvolgente.
Una dolce crema ottima da mangiare da sola o accompagnata da biscottini, è ideale anche per farcire dei dolci come: bignè, torte, tiramisù ecc.
E’ molto gradita anche per un fine pasto e per i più golosi si può guarnire anche con della panna montata, se amate i liquori potete anche correggerla e inserire del rum o altro durante la cottura, se vi piace il sapore speziato aggiungete anche un pizzico di cannella.
E’ un dolce semplice e veloce da preparare in pochissimi minuti, soprattutto se avete il bimby, basta inserire tutti gli ingredienti impostare i minuti e la temperatura e la crema si cucina da sola.

Crema al caffè
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 7 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 ml Latte intero
  • 70 ml Caffè liquido
  • 80 g Zucchero
  • 40 g Fecola di patate (o amido)

Preparazione

  1. Io ho preparato la crema cucinandola dentro il bimby ( circa in 7 minuti) per chi non ha il bimby può prepararla in un un pentolino sul fornello.
    Intanto preparate la moka da 3 tazze per il caffè,  mettetelo sul fornello fino alla fuoriuscita del caffè.

  2. Procedimento bimby: inserite tutti gli ingredienti nel boccale, azionate la velocità 5 – 6 poi  inserite la temperatura, per i primi 3 minuti,  a 100° con velocità 3 , dopo abbassate a 90° vel. 3 per circa 7 minuti.
    Procedimento sul fornello:  prendete una pentola, inserite la fecola setacciata e lo zucchero a cucchiaiate con un pò di latte, mescolate bene, aggiungete un poco alla volta il resto del latte avendo cura di ottenere un composto omogeneo e soprattutto privo di grumi.
    Mettete il vostro tegame sul fuoco basso e iniziate a mescolare, una volta che il caffè è pronto, aggiungetelo un poco alla volta e continuate a girare fino a portare ad ebollizione.
    Lasciar bollire il tutto per circa un minuto avendo cura di continuare a mescolare la crema fino a quando non si addensa.

  3. Crema al caffè con e senza bimby

    Una volta addensata togliete dal fuoco ( o bimby) e versate in 3 coppette e lasciate raffreddare in frigo.
    Servite la crema al caffè fredda anche accompagnata da biscottini o ciuffetti di panna

  4. Crema al caffè con e senza bimby

Note

Consigli: se preferite una crema al caffè molto forte usate solamente caffè espresso senza latte.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook. Istagram   Pinterest  google +  
Per le altre ricette torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.