Crea sito

Ciambella con crema nocciola e frutta secca

Ciambella con crema nocciola e frutta secca è un dolce goloso che piace un pò a tutti, molto alto e soffice è perfetto da mangiare per la colazione, merenda, fine pasto, o da presentare nelle feste natalizie in sostituzione del classico panettone.
Capita di avere amici a pranzo o cena, basta servire una buona fetta, accompagnata da un buon caffè, per fare una bella figura.
E’ un semplice impasto lievitato alla portata di tutti, basta usare una buona farina, per avere un impasto ben lavorato per un risultato morbido, come la farina 0 manitoba “Tre Grazie” della linea specialità, una miscela di frumenti con elevato tenore proteico,  una grande capacità di assorbimento dell’acqua e di ottenere pani, pizze, focacce e dolci in cui la lievitazione è abbastanza lunga.


12279142_1209591512403574_3765546609291383820_n

Ciambella con crema nocciola e frutta secca

  • Ingredienti:
  • 350 gr. circa di farina 0 manitoba “Tre Grazie”
  • 1/2 bustina di lievito secco
  • 100 ml di latte
  • 1 uovo
  • 40 gr. di burro
  • 50 gr. di zucchero
  •  buccia grattugiata di 1 arancia
  • nutella q.b.
  • cioccolato fondente q.b
  • gocce di cioccolato q.b.
  • scagliette di mandorle
  • frutta secca

Procedimento:

In una planetaria con la frusta a foglia sciogliete il lievito con il latte tiepido, aggiungete l’uovo sbattuto , lo zucchero, il burro morbido e la buccia grattugiata dell’arancia, impastate bene gli ingredienti formando un impasto elastico abbastanza incordato ma morbido e liscio, se serve aggiungete altra farina.

Coprite l’impasto e lasciare lievitate per circa un’ora, in un posto caldo. Se risulta abbastanza lievitato, dovrà raddoppiare di volume, l’impasto è pronto per essere utilizzato.

Stendete l’impasto col matterello, spalmate cucchiaiate di nutella e farcite con nocciole, mandorle e gocce di cioccolato.

Arrotolate, chiudete ed adagiate in uno stampo piccolo a ciambella, già imburrato e infarinato.

Ciambella con crema nocciola e frutta secca

Lasciate lievitare ancora finchè raddoppia di volume, dopo infornate a 180° ventilato per circa 20/25 minuti, quando risultata abbastanza colorata sfornate, lasciate raffreddare un pò, togliete e capovolgetela dallo stampo.
Spennellate la superficie della ciambella con cioccolato fondente, spolverizzate con granella di frutta secca.

Ciambella con crema nocciola e frutta secca

Lasciate asciugare il cioccolato poi affettate e servite la ciambella con crema nocciola e frutta secca  accompagnata da un buon caffè, un bicchiere di spumante o semplicemente da sola.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook. 
Per le altre ricette torna alla HOME   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.