Crea sito

Chiffon cake con glassa al limone

La chiffon cake con glassa al limone è una deliziosa torta alta, morbida, farcita con crema e decorata da una bianca glassa al limone. E’ una torta fresca e leggera come una nuvola, dal sapore agrumato del limone che la rende profumatissima e piacevole, tanto che una fetta tira l’altra.
La chiffon cake è la classica ciambella americana, un dolce particolarmente conosciuto per la sua irresistibile leggerezza e sofficità, per questo viene anche definita fluffluosa, ottima per la colazione o merenda.
Si può servire semplicemente con una spolverata di zucchero a velo, oppure farcita come una torta con della crema e ricoperta di glassa.
Essendo così alta la Chiffon Cake ha bisogno di uno stampo particolare: tondo, alto, con un tubo al centro. È importante per far sì che il dolce rimanga soffice, oltre al cremor tartaro usato nell’impasto, lasciare raffreddare la ciambella a testa in giù, sollevata dai piedini dello stampo.
E’ da tanto che sento parlare di questo delizioso dolce, quindi mi sono procurata lo stampo e dopo aver letto tante ricette su internet ecco qui la mia personalizzata.
E’ così buona ed è piaciuta tantissimo, ne preparerò di nuovo un’altra con farcitura diversa.

Chiffon cake con glassa al limone
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    circa 1 ora
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

chiffon cake

  • 250 g Farina 00
  • 6 Uova (grandi)
  • 200 g Zucchero
  • 100 ml Olio di semi
  • 50 ml Acqua
  • 1 Lievito in polvere per dolci
  • 1 Cremor tartaro
  • q.b. Scorza di limone (grattugiata)

crema al limone

  • 500 ml Latte
  • 150 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 80 g Farina (o amido)
  • 1/2 Succo di limone
  • q.b. Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 cucchiaio Limoncello

bagna al limoncello

  • 1/2 bicchiere Limoncello
  • 5 cucchiai Acqua
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • q.b. Aroma al limone

glassa al limone

  • 200 g Zucchero a velo
  • 2 cucchiai Acqua (tiepida)
  • q.b. Aroma al limone

decorazione

  • 2 Limoni
  • 1 rametto Menta (fresca)

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la chiffon cake separando gli albumi dai tuorli in due ciotole separate.
    Con una frusta elettrica o nella planetaria montate gli albumi a neve, ben sodi, con un pizzico di sale e il cremor tartaro e lasciateli da parte.

    Sempre con le fruste o planetaria montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la scorza grattugiata di 1/2 limone, l’olio, l’acqua e infine la farina setacciata col lievito. Lavorate bene per ottenere un buon composto spumoso.

    Prendete gli albumi montati e uniteli al resto dell’impasto, mescolate il tutto molto delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli ed amalgamate bene i due composti.

    Versate il composto ottenuto nello stampo per la chiffon cake, SENZA imburrarlo e infarinarlo.

    Posizionate la torta nel secondo ripiano del forno preriscaldato e cuocetela  per i primi 30 minuti in forno a 160°, poi alzate la temperatura a 170° e cuocete ancora per altri 20 minuti. Io ho usato la modalità ventilato, col tradizionale circa 60/70 minuti.

  2. Chiffon cake con glassa al limone

    Una volta trascorso il tempo necessario togliete la torta dal forno, capovolgetela sugli appositi piedini e lasciatela raffreddare così per molte ore. Io ho infornato la sera e lasciata raffreddare tutta notte.

    Quando la chiffon cake sarà completamente raffreddata, dovrete staccare la parte superiore dello stampo: potete aiutarvi con un coltellino sottile e affilato, passatelo anche su tutti i bordi dello stampo per staccarla e poi estraetela.

    Dividete la chiffon cake in due strati se preferite anche tre, inzuppatela in tutte le sue parti con la bagna al limoncello e farcitela con la crema pasticcera al limone .
    La ricetta e il procedimento della crema pasticcera al limone la trovate cliccando qui.

    Ricomponete la chiffon cake dai dischi tagliati, adagiatela su un piatto e poi bagnatela ancora in superficie, spalmate con un’altro cucchiaio di crema e poi copritela con la glassa al limone o se preferite anche con una ghiaccia preparata con albumi.

    Per la preparazione della glassa al limone: in una ciotola setacciate accuratamente lo zucchero a velo. Aggiungete poco alla volta l’acqua tiepida.
    Mescolate vigorosamente con una spatola, aggiungendo poche gocce di succo di limone o aroma.  La glassa dovrà avere una consistenza abbastanza fluida.
    Per una consistenza ancora più liquida unite ancora poca acqua tiepida altrimenti aggiungete altro zucchero a velo.

  3. Chiffon cake con glassa al limone

    Con l’aiuto di una spatola spalmate la glassa sulla torta, potete fare delle righe con i rebbi di una forchetta, fate colare bene anche sui bordi e poi decorate la torta con roselline preparate con scorza di limone.
    Affettate un limone ( non trattato) con un pela patate, tagliate delle strisce molto sottile evitando la parte bianca, arrotolate 2  o più strisce in base alla grandezza della rose che desiderate ed adagiatele sulla torta, aggiungete ancora piccole striscioline di scorza  tutte intorno per decorare e profumare.

  4. Chiffon cake con glassa al limone

    Lasciate raffreddare la glassa, per velocizzare ponete la chiffon cake in frigo per una mezz’oretta.
    Quando la glassa risulta compatta trasferite, con molta delicatezza, la chiffon cake in un bel piatto di portata, terminate la decorazione aggiungendo delle foglie di menta fresca.

    Servite la chiffon cake con glassa al limone fredda.
    Potete conservarla in frigo per circa 2/3 giorni.

  5. Chiffon cake con glassa al limone
  6. Chiffon cake con glassa al limone

Note

Consiglio: la chiffon cake si gusta bene solo con lo zucchero a velo, oppure è un’ottima base per le torte farcite per occasioni speciali con farciture, frutta, profumazioni e glasse diverse.

Se ti piaciuta la mia ricetta condividila sul tuo profilo e invita anche i tuoi a visitare il mio blog 🙂

Per gli aggiornamenti ti aspetto anche sulla mia pagina di facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.