Crea sito

Chiacchiere con panna e limoncello

Le chiacchiere con panna e limoncello sono sottilissime sfoglie friabili e golose piene di bolle, leggere come una nuvola e senza unto. Ci sono diverse varianti chiamate anche con nomi diversi, in base alla città, ma la parola “chiacchiere” è quella più comune, anch’io ho già nel blog due ricette, una versione al cacao e cannella e una versione di chiacchiere classica senza panna, oggi vi propongo anche questa nuova ricetta davvero molto buona!
Le chiacchiere con panna fresca e limoncello sono davvero semplici da preparare, bastano pochi ingredienti per una sfoglia sottile se volete un risultato croccante, se li preferite più spesse e morbide basta lasciare lo spessore della sfoglia più grosso. Non contengono lievito o bicarbonato, sono leggere e profumate al limone, fatene una bella quantità perchè si fanno mangiare!

Chiacchiere con panna e limoncello
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone

Ingredienti

  • 320 g Farina 00
  • 30 g Zucchero
  • 2 uova medie
  • 50 ml Panna fresca liquida
  • 30 ml Limoncello
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Scorza di limone grattugiata
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. olio di semi di arachidi

Preparazione

  1. Questo impasto potete farlo a mano oppure con la planetaria.
    Nel contenitore della planetaria oppure in una ciotola mettete la farina, fate un incavo al centro e mettete lo zucchero, le uova, la panna il sale ed iniziate ad impastare con la foglia a velocità 2, oppure con le mani, aggiungete in seguito il limoncello e la scorza grattugiata del limone o se preferite anche arancia. Continuate a lavorare ancora fino a quando l’impasto non diventa compatto ed omogeneo. Chiudete con pellicola e lasciate riposare una mezz’oretta in frigo.

  2. Riprendete l’impasto e dividetelo in tanti pezzi, stendete un pezzo alla volta e con l’aiuto di una sfogliatrice sia a mano, come la classica nonna papera, che elettrica, oppure con un matterello lavorate e fate una sfoglia ben liscia e sottile.
    Iniziate a lavorare la sfoglia usando un numero più basso, 3- 4 passatela, piegatela e infarinatela più volte fino a quando non diventa ben liscia. Alla fine stendete la sfoglia mettendo la sfogliatrice al penultimo numero 8 così risulterà ben sottile. Fate così con tutti gli altri pezzi.
    Adagiate la sfoglia infarinata su un piano con carta forno e poi con un taglia pizza o rotella tagliate in tanti rettangoli, dalle dimensioni che preferite, poi fate dei piccoli tagli al centro.
    Disponete i rettangoli distanziati affinché non si attacchino tra loro, su delle teglie leggermente infarinati.

  3. Una volta pronte tutte le sfoglie versate abbondante olio di arachidi in una pentola con i bordi alti e portate ad una temperatura circa di 170°.
    Per capire quando l’olio è pronto fate una prova con un pezzetto di impasto, se sale a galla formando micro bollicine intorno senza annerire, potete procedere alla frittura, se il pezzetto di impasto resta sul fondo, significa che l’olio è ancora freddo, aspettate ancora un pò. Se invece il pezzetto di impasto si colora subito significa che l’olio è troppo caldo, allontanatelo dal fuoco, facendo raffreddare e fate una nuova prova dopo poco.

  4. Immergete le chiacchiere nell’olio caldo, non più di tre per volta, giratele dopo 3-4 secondi, si formeranno bolle anche sull’altra superficie, rigiratele, ancora pochi secondi fino a leggera doratura, devono assumere il colore del miele. Scolate con un mestolo forato e adagiatele su carta assorbente.
    Continuate così con le altre chiacchiere è un’operazione velocissima che farete in 15-20 minuti,  abbiate cura di non far diventare l’olio troppo bollente. Monitorate, abbassate la fiamma se vedete che colora troppo e non esitate a cambiare l’olio, se vedete che alcune chiacchiere si scuriscono troppo!

  5. Una volta che le chiacchiere alla panna e limoncello sono ben fredde, cospargetele di zucchero a velo su entrambi i lati e ponetele in un piatto da portata!
    Le Chiacchiere di Carnevale sono pronte per essere gustate!

  6. Chiacchiere con panna e limoncello

Note

Per le altre ricette di carnevale cliccate qui

Se ti è piaciuta la raccolta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.