Crea sito

Chiacchiere al cacao amaro e cannella

Le chiacchiere al cacao amaro e cannella sono una variante dei classici, tante sfogliette sottili di impasto con cacao amaro croccanti, friabili e profumate alla cannella.
Si preparano come la ricetta classica ma con aggiunta di cacao e cannella, due ingredienti in più che danno un gusto e un aroma particolare.
Tra un pò ci avviciniamo alla festa di carnevale e come tradizione non possono mancare tanti dolcetti in tema, ognuno ha la sua ricetta particolare e forme diverse per ogni regione, ma il segreto principale per una buona sfoglia friabile e croccante e stirare l’impasto in una sfoglia molto sottile, così durante la cottura si formano delle bolle e le chiacchiere saranno davvero deliziose e leggere come una nuvola.
Per l’impasto ho usato la farina 00 ” Tre Grazie” dell’azienda Progeo Molini, farina di grano tenero di solo frumento italiano per chi vuole portare in tavola gusto e sapore, con la tranquillità di utilizzare un prodotto sano e sicuro.
Seguite la ricetta e preparate anche voi questa variante….a carnevale ogni fritto vale!

Chiacchiere al cacao amaro e cannella

Chiacchiere al cacao amaro e cannella

  • Ingredienti:
  • 250 gr di farina 00 Tre grazie
  • 1 uovo grande
  • 5 cucchiai di di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 30 gr. di cacao amaro
  • 1 pizzico di bicarbonato ( o 1/2 bustina di lievito)
  • 1/2 bicchiere di limoncello o di vino bianco
  • 1 cucchiaio di burro morbido
  • 1 pizzico di sale
  • buccia grattugiata di arancia
  • olio di arachidi q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Nel contenitore della planetaria o in una ciotola a mano iniziate ad impastare l’uovo con lo zucchero, aggiungete la buccia dell’arancia grattugiata, il burro, il cacao amaro setacciato, sempre lavorando versate metà farina, il bicarbonato, il sale, il limoncello e la restante farina.
Lavorate bene l’impasto e poi fatelo riposare per circa 10 minuti.

Prelevate pezzettini di impasto, stirate l’impasto e stendetelo in tante sfoglie sottili, con l’ aiuto della sfogliatrice oppure col matterello a mano, se serve usare altra farina per lavorare l’impasto.

Tagliate a rettangoli , strisce, le forme che vi piacciono di più, adagiate su una teglia spolverizzata di farina.

Prendete una padella, versate l’olio di arachidi e quando l’olio arriva a temperatura, non molto caldo, iniziate a friggere le sfoglie, cuocete per pochissimi minuti e girate da tutti i lati, visto il colore nero non si notano se si colorano troppo. FATE ATTENZIONE versate un pò alla volta e regolate il fornello se l’olio è troppo alto.
Una volta fritte sgocciolate su carta assorbente.

Chiacchiere al cacao e cannella

Servite le chiacchiere al cacao e cannella spolverizzate con dello zucchero a velo.

Per altre ricette di carnevale cliccate qui

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog  😉
Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla mia Newsletter è gratuita, riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita  anche la mia pagina Anna e la sua cucina su facebook per rimanere sempre aggiornati.

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

2 Risposte a “Chiacchiere al cacao amaro e cannella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.