Crea sito

Cheesecake in bicchiere di cachi

La cheesecake in bicchiere di cachi è un goloso dessert autunnale, perfetto per chi ama questi frutti, consistenze di creme con una base biscotto serviti dentro un bicchiere!
E’ davvero un dolce goloso e finchè si trovano potete provare a preparare questo dolce al cucchiaio che io vi consiglio anche per le feste natalizie, tanto è un frutto che a seconda del clima e della varietà la raccolta può arrivare anche fino a dicembre.
Ci sono due varietà di questi frutti: quelli con la polpa dura, il caco mela dal colore arancione intenso, e quelli con la polpa molto morbida dal giallino all’arancino, quest’ultimi hanno la polpa molto dolce, simile ad una morbida crema e si mangiano con un cucchiaino come un dessert.
Per questa ricetta io usato quelli con la polpa più dura, leggermente più acri e astrigenti.

Cheesecake in bicchiere di cachi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la cheesecake in bicchiere di cachi

  • 6Cachi (350 gr. di polpa)
  • 40 gZucchero di canna
  • MezzoSucco di limone
  • 150 gBiscotti secchi
  • 60 gBurro
  • 3 fogliGelatina
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 50 gZucchero a velo
  • q.b.Foglie di menta

Strumenti

  • Padella
  • Frullatore a immersione
  • Frullatore / Mixer
  • Frusta elettrica
  • Bicchiere

Preparazione Cheesecake in bicchiere di cachi

  1. Per la preparazione di di questi dessert iniziamo con la crema di cachi, lavate e poi prelevate la polpa di 6 cachi piccoli, all’incirca 350 gr., metteteli in un padellino antiaderente con lo zucchero di canna e il succo del limone, portate a cottura lentamente per circa 5 minuti, fino a quando non si addensano un pò, poi lasciate raffreddare.

  2. In una ciotolina mettete in ammollo i fogli di gelatina con un pò di acqua fredda.
    Preparate la base dei cheesecake, in food processor o frullatore mixer sbriciolate i biscotti, poi versate il burro fuso, frullate ed amalgamate il tutto per un minuto circa.

  3. Distribuite e stendete il composto ottenuto nei bicchieri monoporzione, lasciate qualche briciola da parte per il decoro finale, pressate bene col il dorso del cucchiaio creando una base compatta.
    Poi ponete i bicchieri in frigorifero per raffreddare e rassodare.

  4. Cheesecake in bicchiere di cachi

    Strizzate la gelatina, versate 2 cucchiai di panna liquida e scioglietela nel microonde per 1 minuto.
    Versate il resto della panna, ben fredda da frigo, in un contenitore e montatela assieme allo zucchero a velo, con le fruste, deve essere abbastanza morbida e non troppo soda. Togliete una parte( 50 ml circa) e continuate invece a montarla ben soda per i ciuffetti finali.

  5. Unite la gelatina sciolta alla panna semi montata, mescolate ed amalgamate bene il tutto, poi mettete a rassodare in frezeer per circa 10 minuti.
    Procedete alla preparazione della crema dei cachi, versate la polpa raffreddata, priva di semi, in un bicchiere e fate una crema col frullatore ad immersione.

  6. Trascorso questo tempo procedete per la composizione della cheesecake nei bicchieri.
    Prendete i bicchieri dal frigo e la panna dal freezer, distribuite quest’ultima nei bicchieri, livellate bene col dorso di un cucchiaio poi versate sopra la crema di cachi frullata, formando dei strati.


  7. Mettete la panna montata in un piccolo sac a poche, fate dei piccoli ciuffetti, secondo i vostri gusti, decorando la superficie di ogni bicchiere, completate con delle piccole fettine di caco , i biscotti sbriciolati e delle foglioline di menta. Conservate in frigo e lasciate raffreddare prima di servire.

  1. Cheesecake in bicchiere di cachi

Anna consiglia…

Se ti piace questo frutto leggi le altre ricette dolci sui cachi!
Per le altre ricette sulle cheesecake clicca qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.