Crea sito

Castagnole con cioccolato fondente

Le castagnole sono dei golosissimi dolcetti fritti, tipici del periodo di Carnevale, sfiziose palline di pasta fritta cosparsi di zucchero. La mia ricetta prevede del philadelphia light nell’impasto per renderle ancora più soffici e invitanti, ma potete sostituire a piacere anche con altro formaggio cremoso: ricotta, mascarpone o panna.
Le castagnole possono essere ricoperte con lo zucchero semolato, con quello a velo, con cacao in polvere, cannella, cioccolato fondente, per un effetto più brinato potete bagnarle leggermente nel liquore ( limoncello o alchermes) e poi passare nello zucchero semolato.
Scegliete voi come prepararle anche diverse dalla classica forma tonda, io ci ho messo anche il cuore ♥
Sono così buone e soffici che una tira l’altra e finiscono in fretta.

Castagnole

 

Castagnole con cioccolato fondente

  • Ingredienti :
  • 350 gr circa di farina 00
  • farina 00 q.b. per lavorare l’impasto
  • 80 gr di philadelphia light
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di latte
  • 2 uova piccole
  • 1 bustina di lievito per dolci Pane angeli
  • 2 cucchiaio di limoncello
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi di arachide per friggere q.b.
  • scorza grattugiata di un limone
  • zucchero a velo q.b.
  • 100 gr. di cioccolato fondente

Procedimento:
Per una buona riuscita delle Castagnole è importante eseguire bene la frittura, l’olio NON DEVE essere molto caldo, altrimenti si bruciano subito fuori e dentro rimangono crude.
Per l’impasto : Mettere il philadelphia e lo zucchero in una terrina, oppure in una planetaria, girare per far amalgamare aggiungere poi le uova, sbattendole leggermente con una forchetta oppure una frusta, aggiungere di seguito la scorza grattugiata del limone, il limoncello, il pizzico di sale e il latte, girare il tutto ed aggiungere la farina, il lievito e mescolare bene. Versare l’impasto, risulta un pò appiccicoso, su una spianotoia o carta forno, aggiungere ancora altra farina e lavorare bene con le mani fino ad ottenere un impasto liscio.
A questo punto tagliare un pezzo d’impasto alla volta e formare dei cilindri di pasta, tagliateli a tocchetti non troppo grossi, arrotondare con le mani per formare una pallina e adagiare su una teglia con carta forno infarinata, si possono realizzare diverse forme, io ho anche ricavato dei cuoricini. Una volta pronte, prendere un pentolino dai bordi alti, riempire di abbondante o olio e portare a temperatura media.
Friggere le castagnole poche alla volta fare sempre attenzione alla temperatura dell’olio che non deve essere eccessivamente calda, per capire la temperatura giusta utilizzare uno stuzzicadenti di legno, quando, mettendo la punta nell’olio comincerà a sfrigolare, quello sarà il momento giusto per friggere le castagnole; cercate di regolare il fuoco in modo da lasciare la temperatura dell’olio costante e girare per farle cuocere da tutti i lati.
Appena il colore sarà un bel dorato intenso (non oltre) scolare con un mestolo forato, le castagnole, adagiare su un piatto ricoperto con carta assorbente non lasciare raffreddare troppo, altrimenti non si attacca lo zucchero semolato.
Una volta pronte si possono tuffare nello zucchero semolato direttamente, oppure bagnare appena nel limoncello o altro liquore e poi nello zucchero semolato, si possono spolverizzare di zucchero a velo, o se desiderate qualcosa di più goloso, basta sciogliere del cioccolato fondente a bagno maria, tuffare le castagnole nel cioccolato, oppure con una siringa dare dei tocchetti di cioccolato.
Ecco pronte le mie castagnole, buonissime una tira l’altra!!!

CastagnoleCastagnole

 
Per le altre ricette sul carnevale cliccate qui 
NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

2 Risposte a “Castagnole con cioccolato fondente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.