Crea sito

Brioche morbide all’uva mista

Le brioche morbide all’uva mista sono dei dolci lievitati, molto soffici, arricchiti di confettura e acini di uva mista.
Un dolcino settembrino dai sapori autunnali, adesso che è il periodo di uva e vendemmia perchè non usarla anche nei dolci? Queste brioche sono davvero buone, morbide e profumate, sono perfette per la colazione o merenda di grandi e piccini.
Periodo anche dell’apertura dell’anno scolastico e quindi ottime per lo spuntino a scuola, senza appesantire troppo!
Vi consiglio di provarle e se usate l’uva fragola saranno ancora più profumate!

Brioche morbide all'uva mista
  • Preparazione: 30 m + lievitazione 2 Ore
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 22 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Brioche

  • 550 g Farina 0
  • 100 g Zucchero
  • 200 ml Latte parzialmente scremato
  • 2 uova medie
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 100 g Burro morbido
  • q.b. Scorza d'arancia
  • 1 pizzico Sale

Farcitura

Preparazione

  1. Per una buona riuscita delle brioche l’impasto deve essere lavorato a lungo, quindi se avete una planetaria vi consiglio di usarla, altrimenti anche a mano ma metteteci tutta la vostra forza.
    Se volete sostituire il lievito di birra col lievito madre, cliccate qui per il procedimento. Questo renderà ancora più soffice l’impasto anche il giorno dopo.

  2. Nel contenitore della planetaria con la frusta K, oppure in una ciotola a mano, iniziate a sciogliere il lievito con il latte appena tiepido, azionate la macchina e aggiungete lo zucchero, le due uova a temperatura ambiente e l’aroma all’arancia, lavorate per qualche minuto poi sostituite la frusta con il gancio. Continuate sempre lavorando ad inserire la farina, poi il sale, quando il composto risulta abbastanza compatto unite un poco alla volta il burro morbido, sempre lavorando, aspettate che si assorba una parte prima di aggiungere il successivo.

  3. Continuate a lavorare con la planetaria per circa 15/20 minuti, fino a quando l’impasto non risulta bello setoso e incordato.
    Trasferite l’impasto in una ciotola, oppure lasciatelo direttamente nel contenitore della planetaria, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare fino a quando non triplica di volume, circa 1- 2 ore, questo dipende anche dalla temperatura, se è calda la lievitazione avviene prima altrimenti si prolunga.

  4. Brioche morbide all'uva mista

    Trascorso il tempo necessario riprendete l’impasto lievitato, per lavorarlo bene potete ungervi le mani con dell’olio, prelevate tantissimi pezzi circa 60 gr. ciascuno, lavorate ogni pezzo arrotondando la parte e portando i lembi esterni al centro dell’impasto, dando così la forma di una palla, poi allargate e schiacciate con le mani, lasciando un un pò di incavo al centro, adagiate le brioche su una teglia antiaderente oppure rivestita di carta di forno.

  5. Farcite ogni brioche con un cucchiaio di confettura di uva, (io ho utilizzato la mia conserva che trovate qui) procedete aggiungendo degli acini misti di uva bianca e nera, spolverizzate con dello zucchero e lasciate lievitare ancora fino al raddoppio.

  6. Cuocete le brioche morbide con l’uva mista in forno già preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti, questo dipende dalla potenza del vostro forno, vi regolate ad occhio se toglierli prima o continuare la cottura, sfornate quando li trovate ben dorate all’esterno.
    Lasciate raffreddare le brioche, cospargete con dello zucchero a velo e servite.
    Le brioche si mantengono morbide se conservate sotto una campana di vetro, per una maggiore fragranza basta riscaldarle appena in forno.

Note

Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.

Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Ti puoi anche iscrivere alla Newsletter per ricevere gratis ogni ricetta nuova.

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.