Crea sito

Braciole di maiale aromatizzate alla mistichella

Le braciole di maiale aromatizzate alla mistichella  sono un secondo piatto di carne molto saporito e gustoso, una ricetta ideale per quando si va di fretta perchè si prepara in pochi minuti ottenendo un buon risultato.
Basta ritrovarsi in frigo qualche fetta di carne, una bustina di aromi secchi e qualche pomodorino ed ecco qui delle semplicissime e gustosissime braciole di maiale da presentare in tavola belle morbide con un buon sughetto da farci anche la scarpetta!
Per rendere più appetitoso questo piatto ho usato la mistichella  che è una miscela di erbe aromatiche essiccate (Prezzemolo, Basilico, Santoreggia, Menta, Scorza di limone) che insaporiscono e rendono più gustosi i nostri piatti.
Se non trovate la mistichella potete sempre usare altri aromi di vostro gusto sia freschi che secchi.

 Braciole di maiale aromatizzate alla mistichella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le braciole aromatizzate alla mistichella

  • 3 fetteBraciole di maiale
  • q.b.Farina
  • 5Pomodorini
  • q.b.Mistichella (aromi secchi)
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Rosmarino fresco
  • q.b.Sale
  • Mezzo bicchiereVino bianco

Strumenti

  • Padella
  • Fornello

Preparazione per le braciole aromatizzate alla mistichella

  1. Per la preparazione di questa ricetta iniziate infarinando le fette di carne di maiale nella farina, infarinatele bene da ambo i lati. Versate dell’olio in una padella e fate imbiondire appena gli spicchi di aglio.

  2. Braciole di maiale aromatizzate alla mistichella

    Aggiungete le fette di braciole infarinate, cospargete con un pò di mistichella, rosolate bene da entrambi i lati fino a quando le fette non assumono un bel colore dorato.
    Aggiungete il vino bianco, sfumate e fate evaporare bene.

  3. Versate anche i pomodorini lavati e tagliati a pezzetti, fateli rosolare bene in padella assieme alla carne poi salate e mescolate. Girate ancora la carne, versate mezzo bicchiere di acqua e proseguite la cottura.

  4. Fate cuocere le braciole per circa 5-8 minuti circa il tempo che si restringono i liquidi, se serve aggiungete ancora mezzo cucchiaio di farina e spegnete quando si ottiene un sughetto corposo.
    A fine cottura adagiate le braciole assieme al sughetto su un piatto di portata e servite ben caldi.

    Per altre ricette sulla carne di maiale cliccare qui.

Anna consiglia…

Per questa ricetta potete utilizzare anche della carne di manzo o di pollo.
La mistichella può essere sostituita anche con aromi diversi sia freschi che secchi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.