Crea sito

Alberelli di panbrioche con cioccolato bianco

Gli Alberelli di panbrioche con cioccolato bianco sono deliziosi dolcini in tema natalizio molto soffici e profumati all’arancia, preparati per i più piccoli, si sa i bambini non amano tanto i dolci elaborati del natale come panettoni e tanto altro e questi sono l’ideale perchè  sono molto semplici e d’effetto. Sono preparati con un’ impasto veloce con lievito di birra, ricoperti di cioccolato bianco e tanti confettini colorati di cui i bambini ne vanno matti.
Sono ottimi anche per la colazione e la merenda e se tendono ad indurirsi basta riscaldarli appena in forno e ritornano fragranti come appena sfornati. Si possono ricoprire anche con del cioccolato nero fondente o della ghiaccia a secondo i vostri gusti.
La ricetta è abbastanza semplice e rispetto all’impasto con lievito madre è molto più veloce perchè si accorciano i tempi di lievitazione, però se siete in possesso potete sempre sostituirlo a quello chimico, il risultato sarà ancora più eccellente per la sofficità del prodotto.
Per l’impasto ho utilizzato la Farina 00 dolci soffici “Tre Grazie” dell’azienda Progeo Molini adatta ad ottenere invitanti e soffici dolci con aggiunta di lievito, se usate il lievito madre invece è più adatta la farina 0 manitoba per lunghe lievitazioni, che trovate assieme ad altri tipi di farine sempre sul sito “Farina Tre Grazie”.

Alberelli di panbrioche con cioccolato bianco

Alberelli di panbrioche con cioccolato bianco

  • Ingredienti:
  • 300 gr. circa di farina 00 dolci soffici
  • 7 gr. di lievito
  • 100 ml di latte
  • 50 gr. di zucchero semolato
  • 1 uovo grande + 1 per spennellare
  • 50 gr. di burro morbido
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaini di scorza di arancia secca
  • stampo per alberelli
  • copertura
  • 150 gr. di cioccolato bianco
  • confettini colorati q.b.
Procedimento:
Per una buona riuscita del pan brioche l’impasto deve essere lavorato a lungo, quindi se avete una planetaria vi consiglio di usarla, altrimenti anche a mano ma metteteci tutta la vostra forza.
Se volete preparare l’impasto con lievito madre leggete questa ricetta base di panbrioche
Nel contenitore della planetaria con la frusta K iniziate a sciogliere il lievito di birra con il latte appena tiepido, azionate la macchina e aggiungete lo zucchero, l’uovo e l’aroma all’arancia lavorate per qualche minuto poi sostituite la frusta con il gancio. Continuate sempre lavorando ad inserire la farina, il miele ed il sale, quando il composto risulta abbastanza compatto unite un poco alla volta il burro morbido, aspettate che si assorba una parte prima di aggiungere il successivo.
Continuate a lavorare con la planetaria per circa 15/20 minuti, fino a quando l’impasto non risulta bello setoso e incordato.
Trasferite l’impasto in una ciotola, oppure lasciatelo direttamente nel contenitore della planetaria, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare fino a quando non triplica di volume, circa 2/3 ore dipende dalla temperatura che avete in casa, in un ambiente caldo la lievitazione avviene prima.
Passato il tempo necessario riprendete l’impasto lievitato, stendetelo sul piano di lavoro senza lavorarlo troppo, prelevate tanti pezzettini d’impasto tutti di uguale peso e inseriteli nell’apposito stampo imburrato.
Lasciate lievitare per circa una ventina di minuti prima di infornare.
Cuocete gli alberelli in forno ventilato per circa 20/25 minuti, dipende dalla potenza del vostro forno, vi regolate ad occhio dal colore che assumono.
Una volta cotte lasciate raffreddare per circa 15 minuti nello stampo, poi estraeteli con delicatezza, qualcuno sarà un pò sformato perchè si sarà gonfiato molto durante la cottura, ma modellatelo un pò con le mani schiacciando un pò la base.
Alberelli di panbrioche con cioccolato bianco
Alberelli di panbrioche con cioccolato bianco
In un pentolino a bagnomaria oppure nel microonde a potenza bassa sciogliete il cioccolato bianco, lavoratelo e mescolatelo bene con un cucchiaio finchè non diventa bello fluido.
Passate la superficie degli alberelli dentro il cioccolato cospargete i confettini colorati e poi lasciate indurire in un luogo fresco.
Quando gli alberelli di panbrioche col cioccolato bianco si sono rappresi sono pronti da servire.

Note

Se ti è piaciuta la raccolta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.