SCAROLE RIPASSATE

Le scarole ripassate sono un saporito contorno tipico campano,facile e veloce da preparare, ottimo da servire insieme a carne o pesce. Le scarole ripassate sono ottime per per farcire crostate salate, focacce o pizze. Le scarole vengono sbollentate e poi ripassate in padella con olio extravergine di oliva, aglio, peperoncino e altri ingredienti  come olive, capperi, pinoli, acciughe e uva passa. QUI trovate anche le cime di rapa ripassate

scarole ripassate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 cespo di scarola (o 2 cespi se utilizzate solo le foglie esterne)
  • 2 spicchi di aglio
  • 3-4 cucchiai Olio di extravergine di oliva
  • sale quanto basta

Ingredienti facoltativi

  • peperoncino piccante quanto basta
  • 3 filetti di acciuga sotto olio
  • 100 g di olive nere secche o olive di gaeta
  • 50 g di uva passa reidratata
  • 30 g di pinoli

Preparazione

  1. Eliminate il gambo della scarola (indivia) tagliandolo e le foglie esterne rovinate. Riducete la scarola in foglie tenendo anche quelle grandi e più dure esterne, se volete mangiarla in insalata potete conservare i cuori piu bianchi e teneri della scarola e cuocere solo le foglie più scure sterne. Lavatela bene eliminando eventuali residui di terra e poi lasciatela gocciolare. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e aggiungete un pizzico di sale , portatela ad ebollizione e quando bolle immergete la scarola e fatela cuocere per 10-15 minuti, quino a quando le foglie più dure si saranno intenerite. Quando è cotta scolatelala e lasciatela raffreddare.

  2. scarole ripassate
  3. scarole ripassate

    Versate l’olio extravergine di oliva in una padella insieme all’ aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale, al peperoncino e alle olive denocciolate ( e gli altri ingredienti facoltativi), fate riscaldare e quando l’aglio inizia a rosolare aggiungete la scarola precedentemente lessata, se le foglie dovrebbero essere troppo lughe tagliuzzatele ub po con un coltello.

  4. scarole ripassate

    Cuocete per circa 8-10 minuti a fuoco medio senza coperchio rigirando di tanto in tanto. Salate e cuocete comunque fino a quando saranno asciutte e leggermente rosolate

  5. scarole ripassate

    Servite le scarolae ripassate calde come contorno a carne o pesce o utilizzatele nella preparazione di torte salate, pizze o focacce.

  6. scarole ripassate
  7. scarole ripassate

…………………………………………

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Precedente 50 ANNI DELLO STABILIMENTO BARILLA DI MARCIANISE Successivo CAKE POPS FANTASMINO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.