POLPETTE DI CARCIOFI

Le polpette di carciofi sono un secondo o un antipasto davvero gustoso,un ottimo modo per far mangiare i carciofi anche ai più piccoli, infatti si sa che alle polpette nessuno riesce a dire di no. Queste polpette sono realizzate con un impasto a base di carne, quindi sono un piatto completo da servire con una fresca insalata.

polpette di carciofi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5-6 minuti
  • Porzioni:
    12-15 polpette
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 300 g di carne di vitello tritata
  • 100 g di pane raffermo
  • 200 ml di latte o acqua
  • 2 Carciofi
  • 20 g di burro o 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 2 Uova
  • 100 g di formaggio grattugiato (Pecorino o grana padano o parmigiano )
  • sale quanto basta
  • pepe nero macinato quanto basta
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio di arachide per friggere quanto basta

Preparazione

  1. Pulite i carciofi eliminando il gambo e tutte le foglie esterne più dure

  2. polpette di carciofi

    tagliate via anche la punta dei carciofi

  3. polpette di carciofi

    dovete ricavare solo il cuore,

  4. polpette di carciofi

    lavateli, fate gocciolare via l’acqua in ecceso e poi tagliateli in 4 spicchi, elimnate la barbetta interna se fosse presente

  5. polpette di carciofi

    Tagliate ogni spicchio  a listarelle dalla parte più corta

  6. polpette di carciofi

    In una padella fate fondere il burro (o fate riscaldare l’olio)

  7. polpette di carciofi

    Aggiungete i carciofi tagliati, fateli insaporire rigirandoli per un minuto circa

  8. polpette di carciofi

    Poi aggiungete il brodo ( io lo preparo con il mio dado vegetale fatto in casa, trovate la ricetta QUI e di quello granulare QUI)

  9. polpette di carciofi

    Fateli cuocere per 8-10 minuti fino a quando non si sarà asciugato tutto il brodo, se necessario aggiungete altro ancora per portare i carciofi a cottura, lasciate raffreddare i carciofi. In alternativa potete lessare i cuori di carciofi in abbondante acqua salata e poi tagliarli a pezzetti, ma in questo modo sono più saporiti

  10. polpette di carciofi

    Tagliate il pane raffermo a pezzetti e mettetelo in una ciotola con il latte o l’acqua e lasciatelo circa 15 minuti

  11. polpette di carciofi

    poi strizzatelo bene e mettetelo in una ciotola

  12. polpette di carciofi

    aggiungete la carne tritata, le uova, il formaggio grattugiato, prezzemolo tritato finemente, salate e pepate

  13. polpette di carciofi

    aggiungete anche i carciofi lasciati raffreddare

  14. polpette di carciofi

    Impastate bene, se l’impasto dovrebbe essere troppo molliccio, aggiungete qualche cucchiaio di pane  grattugiato.

  15. polpette di carciofi

    Fate riscaldare dell’olio di arachidi, poi prelevate un pò di impasto e fatelo roteare tra i palmi delle mani per formare delle palline

  16. polpette di carciofi

    quando l’olio è caldo aggiungete le polpette di carciofi

  17. polpette di carciofi

    fatele cuocere bene in olio profondo, devono diventare dorate e croccanti

  18. polpette di carciofi

    Quando sono belle dorate scolatele e mettetele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  19. polpette di carciofi

    Servite le polpette di carciofi come secondo piatto o come antipasto

  20. polpette di carciofi
  21. polpette di carciofi

…………………………………………

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Precedente NAKED CAKE ALLA FRUTTA Successivo CROSTATA AMALFITANA AL BICCHIERE

2 commenti su “POLPETTE DI CARCIOFI

    • AnnaCreazioniInCucina il said:

      Si certo, le può cucoere a 200°C per 20-25 minuti circa, le mette in una teglia con un filo di olio extravergine di oliva e se non le vuole troppo asciutte può bagnarle con un pò di brodo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.