Crea sito

PASTA FROLLA SALATA CON FARINA DI LENTICCHIE

La pasta frolla salata con farina di lenticchie è ottima per preparare dei deliziosi biscotti per accompagnare saluti o formaggi o per deliziose crostate da farcire come più vi piace, potete anche cuocerla senza ripieno e farcirla poi con formaggi freschi. La farina di lenticchie la trovate già pronta, ma potete prepararla in casa utilizzando il bimby o un buon tritatutto utilizzando qualsiasi varietà di lenticchie, in questa ricetta ho utilizzato le lenticchie rosse che danno il caratteristico colore all’impasto.

pasta frolla salata con farina di lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gdi farina di lenticchie
  • 150 gdi farina 00 (o farina senza glutine)
  • 1uovo intero
  • 1tuorlo d’uovo
  • 120 gdi burro
  • 2 pizzichidi sale fino

Strumenti

  • Planetaria io utilizzo una kenwood KMIX
  • Mattarello

Preparazione della pasta frolla salata con farina di lenticchie

  1. Se non avete farina di lenticchie già pronta potete preparala in casa utilizzando un mixer o un tritatutto o con il bimby inserendo le lenticchie nel boccale e impostando 2 minuti, velocità 10

  2. Con il bimby

    Mettere nel boccale le farine setacciate e il sale aggiungete il burro a pezzetti, l’uovo intero e il tuorlo impostare 30 secondi velocità 5

  3. A mano

    Disponete le farine setacciate e il sale su una spianatoia o in una ciotola capiente

  4. aggiungete le uova e iniziate a mescolare

  5. poi aggiungete il burro freddo a pezzetti

  6. impastate con le punte delle dita fino a formare un impasto liscio ed omogeneo, poi formate una sfera e avvolgetela nella pellicola o mettetela in un sacchetto da freezer e lasciatela riposare in frigorifero almeno per 1 ora circa, o riponetelo in frezzer per il tempo di cottura e di riposo del ripieno, se resta più tempo non succede nulla.

  7. dopo il riposo in frigo riprendete la pasta frolla di lenticchie e trasferitela su una spianatoia leggermente infarinata o su un pezzo di carta forno e stendeta con un mattarello, dovrà avere lo spessore di circa 1/2 centimetro

  8. Se volete preparare dei biscotti salati da servire con salumi e formaggi tagliate l’impasto con delle formine da biscotti, altrimenti se volete preparare una crostata salata trasferitelo in una teglia del diametro di 24-26 cm aiutandovi con la carta forno

  9. Rifilate i bordi con il dorso di un coltello

  10. pasta frolla salata con farina di lenticchie

    Forate la frolla con i rebbi di una forchetta e riempitela con il ripieno scelto distribuendolo uniformemente in alternativa coprite con un foglio di carta forno, aggiungete dei legumi e cuocete come indicato in questa ricetta

  11. Se avete preparato dei biscotti cuocete per 13-15 minuti , se avete preparato una crostata cuocete per 25-30 minuti circa in forno già caldo a 180 °C, se utilizzate il forno in modalità ventilato il tempo di cottura si riduce

pasta frolla salata con farina di lenticchie

pasta frolla salata con farina di lenticchie

pasta frolla salata con farina di lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.