PASTA ALL’UOVO

La pasta all’uovo è la protagonista dei piatti tipici della tradizione culinaria italiana è la base per la preparazione della pasta fresca come: tagliatelle, pasta ripiena, lasagne etc. La pasta all’ uovo più famosa è quella emiliana, preparata dalle abili sfogline che tirano la pasta a mano utilizzando un matterello. La pasta all’uovo in casa mia in genere è la pasta della domenica e questa è la mia ricettapasta all'uovopasta all'uovo pasta all'uovo

Ingredienti pasta all’uovo
  • 240 g di farina 0 *
  • 60 g di semola di grano duro rimacinata *
  • 3 uova medie (da 60g l’uno)
  • 1 pizzico di sale (facoltativi)

Le proporzioni tra uova e farina sono di 1 uovo medio (60g) per ogni 100 g di farina* che io ripartisco in questo modo: 80g di farina 0 e 20 g di semola di grano duro rimacinata

Procedimento pasta all’uovo

A mano
Setacciate insieme le farine e disponetele a fontana su una spianatoia o in una ciotola, aggiungete il pizzico di sale e poi aggiungete le uova al centro e con una forchetta iniziate a sbatterle quando saranno ben sbattute iniziate incorporando pian piano la farina dal centro della fontana per evitare che uova vi si spargono sulla spianatoia, procedete impastando con le mani, quando otterrete un impasto granuloso, rasciate la spianatoia, compattate l’impasto, lavatevi le mani e poi continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo in questo modo sarà più facile impastare.

Con il bimby
Versate le farine setacciate nel boccale aggiungete le uova, il pizzico di sale, impostate 2 minuti velocità spiga

20150217_104012Se le uova sono delle giuste dimensioni otterrete un impasto facilmente lavorabile se vi sembra troppo duro o si sbriciola aggiungete un pochino di acqua tiepida.20150217_104655Prendete il panetto ottenuto avvolgetelo nella pellicola o riponetelo in un sacchetto per alimenti e lasciatelo riposare per 30-40 minuti circa (anche di più) in un luogo fresco e asciutto.20150217_104750Trascorso il tempo di riposo potete riprendere l’impasto e realizzare il tipo di pasta che volete: fettuccine, tagliatelle, pasta ripiena, lasagna etc. potete stendere a mano con un matterello o utilizzando le apposite macchinette sfogliatrici20150217_122851cominciate dallo spessore più largo e fate due giri per ogni tacca, ripiegando la pasta su se stessa ad ogni passaggio.20150217_122747A seconda del risultato che volete ottenere allo spessore che fa per voi. pasta all'uovopasta all'uovopasta all'uovoSe vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390 e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.