MELANZANE INDORATE E FRITTE

Le melanzane indorate e fritte sono una pietanza tipica napoletana, sono utilizzate spesso per preparare la parmigiana di melanzane, mangiate così o per fare involotini. Il loro nome deriva dal fatto che le melanzane prima passate nella farina, vengono passate nell’uovo e fritte e quindi indorate ossia prendono un colore dorato. Le melanzane indorate e fritte vengono servite come secondo piatto, ma anche come antipasto o come contorno. In genere sono fritte ma se non potete friggere vi do indicazioni anche per prepararle al forno, il sapore non sarà lo stesso ma sono ugualmente buone.melanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritte

Ingredienti melanzane indorate e fritte
  • 3 melanzane grosse
  • 5 uova
  • 50 g parmigiano o grana grattugiato (facoltativo)
  • farina quanto basta
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta
  • olio di archidi per friggere quanto basta
Procedimento melanzane indorate e fritte

lavate le melanzane e asciugatele20150803_183522Privatele del gambo , sbucciatele e tagliatele a fettine sottili (4-5 mm circa)20150426_130755anel caso sono un po amarognole, mettiamole in una ciotola e disponiamole a strati cospargendo ogni strato con del sale, poi copriamo con dell’acqua e lasciamole poer circa 1 ora, trascorso questo tempo facciamole delle pile e schiacciamole tra le mani per far uscire l’aqua, tamponiamole con carta assorbente se necessario. nel caso le melanzano sono tenere potete saltare questo passaggio.

10566403_10204208854531954_854795779_ninfariniamo le melanzane, e scrolliamo l’eccesso di farina10563357_10204208854091943_2065118959_n-225x300In una ciotola mettiamo le uova, 50g di parmigiano preso dal totale indicato in ricetta, saliamo e  pepiamo. Sbattiamo bene e immergiamo le melanzane infarinate, una alla volta per evitare che si attacchino fra di loroe che l’uovo non si distribuisca bene.10543668_10204208867492278_1735296579_nFriggiamole in abbondante olio di archide bollente

10551944_10204208886132744_135251917_nquando sono ben dorate da entrambi i lati scoliamole e adagiomole in un piatto ricoperto con carta assorbente o con carta per fritti, per eliminare l’olio in eccesso.10544864_10204208974254947_1779358710_n Le melanzane “dorate e fritte” come si chiamano dalle mie parti possono essere anche congelate come  una scorta per preparare la parmigiana in inverno.una volta che hanno perso l’olio in eccesso e si sono raffredate basta metterle in sacchetti da freezer o in appositi contenitori e congelarle.

10565757_10204208973934939_1591588076_nIn alternativa potete cuocerle al forno, infarinatele e passatele nell’uovo ( dove avrete aggiunto un cucchiaio di farina e mescolato bene) come descritto sopra, poi adagiate su una teglia ricoperta con carta forno e infornate per circa 20-25 minuti nel forno preriscaldato ad una temperatura di circa 220° rigirandole dopo i primi 10 minuti,

10318585_10203642102603510_1740836578_nOvviamente non saranno saporite come quelle fritte, ma è un’ottima alternativa alla frittura10270220_10203642317968894_1102133559_nUtilizzate le melanzane indorate e fritte per preparare la parmigiana o per preparare involtini, o mangiate così melanzane indorate e frittemelanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritte melanzane indorate e fritteSe vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

 

Precedente TORTINO DI PATATE CON ZUCCHINE E SALAME Successivo LINGUINE AI FRUTTI DI MARE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.