CROSTATINE CON CREMA E CILIEGIE

Le crostatine con crema e ciliegie sono delle deliziose tortine di pasta frolla ripiene di crema pasticcera e ciliegie, ottime per la merenda o la colazione per accompagnare un tè o un caffè. Si preparano con molta e facilità e piaceranno davvero tanto. Ho preparato le crostatine con crema e ciliegie per la mia collaborazione con Happyflex azienda che produce una linea di prodotti alimentari in silicone purissimo, tutti garantiti dal Made in Italy. Per questa ricetta ho utilizzato questo stampo Happiflex da 9 ovali del diametro di 70 mm x  50 mm x h 35 mm in silicone alimentare purissimo per forno e congelatore, flessibile e perfettamente antiaderente e resistente a temperature estreme da -60°C fino a +260°C. Tutti gli stampi Happiflex sono acquistabili dal loro shop on line. Ovviamente potete utilizzare anche un’altro stampo con altra forma e dimensione.crostatine con crema e ciliegiecrostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegie

Ingredienti  Crostatine con crema e ciliegie

pasta frolla

  • 150 g burro
  • 80 g zucchero
  • 300 g farina
  • ½ limone non trattato (buccia) o ½ cucchiaino di pasta di limoni
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di ½ bacca
  • 2 tuorli d’uovo
  • un pizzico di sale
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci

ripieno

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 15 g di farina
  • 20 g di zucchero
  • 150 ml di latte intero
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di ¼ di bacca
  • ½ limone non trattato (buccia) o ½ cucchiaino di pasta di limoni
  • 150 g di ciliege ( circa 30 ciliegie)

ci serve anche

Procedimento Crostatine con crema e ciliegie

Crema

Separate i tuorlo dall’ albume crostata amalfitanametodo tradizionale

Mescolate il tuorlo con lo zucchero, poi aggiungete la farina e continuate a mescolare, aggiungete un po del latte per ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Intanto fate scaldare il latte a fuoco dolce, appena raggiunge il bollore togliete dal fuoco e aggiungente il composto di uova zucchero e farina, mescolate e rimettete sul fuoco, fate addensare mescolando con una frusta e sempre tenendo il fuoco basso, quando si è addensata spegnete e aggiungete la buccia di limone grattugiata, con il calore della crema il limone sprigionerà tutta la sua aromaticità.

con il bimby

nel boccale mettete il tuorlo, lo zucchero, la farina e la vaniglia o l’estratto di vaniglia aggiungete il latte crostatine con crema e ciliegieazionate 10 minuti, 90°C, velocità 4 ( se utilizzate del latte parzialmente scremato allungate i tempi di cottura di qualche minuto), quando la crema è pronta, crostata amalfitanalavate bene il limone e grattugiate la buccia  e aggiungetelo alla crema ancora bollente  o aggiungete la pasta di limoni, azionate 20 secondi, velocità 4 crostata amalfitanacon il calore della crema il limone ( io ho usato limone sfusato di Amalfi) sprigionerà tutta la sua aromaticità. Trasferitela in una ciotola bassa e larga e fatela raffreddare, crostata amalfitanamettere della pellicola a contatto per evitare che si formi una pellicina dura in superficie crostatine con crema e ciliegie

Pasta frolla

A mano
Lavorare il burro freddo a pezzetti con lo zucchero e il pizzico di sale senza montarlo . Aggiungere le uova e incorporare, poi aggiungere la farina, il lievito la vaniglia e la buccia di limone grattugiata.

Con il bimby
Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero, polverizzare: 10 sec. vel 10  (Io preferisco grattugiarla la buccia); aggiungere uova, burro a pezzetti, estratto di vaniglia, lievito  impastare: 30 secondi velocità 5. crostata amalfitanaQuando l’impasto è pronto prendetelo dal boccale e compattatelocrostata amalfitanaFormate una sfera, schiacciatela e avvolgetela nella pellicola o mettetela in un sacchetto da freezer e lasciatela riposare in frigorifero almeno per mezz’ora

dopo il riposo in frigo riprendete l’impasto e trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata e stendetelo dello spessore di mezzo centrimetro poi ritagliate la pasta con una forminacrostatine con crema e ciliegiela formina per ritagliare l’impasto dovrà essere leggermente piu grande dello stampino che utilizzerete in modo da rivestire anche i bordicrostatine con crema e ciliegieposizionate ogni formina di pasta frolla ritagliata al centro di ogni stampinocrostatine con crema e ciliegiecon una leggera pressione al centro fatelo entrare nello stampino facendo in modo da rivestire il fondo e circa 1,5 cm del bordo, se dovesse rompersi richiudete lo strappo facendo pressione o aggiungendo un pezzetto di pasta frolla crostatine con crema e ciliegieriempite gli incavi con 1 cucchiaio scarso di crema pasticcera ormai fredda crostatine con crema e ciliegielavate bene le ciliegie asciugatele tamponandole con un panno crostatine con crema e ciliegieeliminate il picciolo e poi tagliatele a metà e eliminate il nocciolo crostatine con crema e ciliegiemettete 6 mezze ciliegie sulla crema facendo una leggera pressione per farle penetrare nella crema crostatine con crema e ciliegiesbriciolate i ritagli di pasta frolla avanzatacrostatine con crema e ciliegiee distribuiteli sulle crostatine,crostatine con crema e ciliegiein alternativa potete fare le classiche striscioline che si fanno sulle crostatecrostatine con crema e ciliegieInfornate in forno già caldo in modalità statica a 180°C per circa 15-20 minuticrostatine con crema e ciliegieSfornate le crostatine con crema e ciliegie e lasciatele raffreddare negli stampini, non tiratele fuori finchè non sono completamente fredde altrimenti si romperannocrostatine con crema e ciliegieServite le crostatine con crema e ciliegie spolverate con zucchero a velo se voletecrostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegieRingrazio Happiflex per gli stampi che mi ha fornito e per la fiducia accordatamicrostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegie crostatine con crema e ciliegieSe vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Precedente SUCCO DI CILIEGIE Successivo CILIEGIE SCIROPPATE IN VASOCOTTURA AL MICROONDE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.