CANTUCCI ALLE MANDORLE

I cantucci conosciuti anche come cantuccini o biscotti di Prato sono dei biscotti tipici toscani. La tradizione vuole che i cantucci vengano inzuppati nel vin santo, ma sono ottimi anche sgranocchiati al naturale. La prima ricetta documentata dei cantucci è un manoscritto del XVIII secolo di Amadio Baldanzi (dotto pratese), conservato nell’archivio di Stato di Prato. Nel XIX secolo poi un pasticcere pratese Antonio Mattei detto Mattonella, ne mise a punto una ricetta con la quale ricevette numerosi premi a fiere campionarie in Italia e all’estero; ancora oggi a Prato esiste la sua bottega ed è considerata la depositaria della tradizione dei cantucci. I cantucci alle mandorle sono la versione classica di questi biscotti e questa ricetta mi è stata donata da un’ anziana signora di Prato nel mio viaggio in Toscana

cantucci alle mandorle
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    8-10
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 Uova medie
  • 230 g di zucchero
  • 290 g di farina per dolci
  • 150 g di mandorle con la pelle
  • 1 pizzico di sale
  • 5 g di lievito per dolci (1 cucchiaino raso circa)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o vanillina o i semi di 1/2 bacca)

Per spennellare

  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai di latte

Preparazione

  1. rompete le uova in una ciotola aggiungete il pizzico di sale e la vaniglia e iniziate a sbatterle con una forchetta

  2. cantucci alle mandorle

    aggiungete le mandorle e mescolatele all’uovo sbattuto

  3. cantucci alle mandorle

    quando le mandorle sono amalgamate aggiungete lo zucchero e mescolate bene

  4. cantucci alle mandorle

    quando anche lo zucchero è incorporato aggiungete la farina e il lievito

  5. cantucci alle mandorle

    Impastate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo

  6. cantucci alle mandorle

    Prelevate dei pezzetti di impasto, formate dei salsicciotti spessi 1.5 cm  massimo 2 cm e disponetele ben distanziati su una teglia ricoperta di carta forno non fateli troppo spessi altrimenti rimarranno morbidi al centro

  7. cantucci alle mandorle

    Spennellate i salsicciotti ottenuti con un’emulsione ottenuta mescolando l’uovo al latte

  8. cantucci alle mandorle

    Infornate in forno già caldo a 180°C per 15-20 minuti circa

  9. cantucci alle mandorle

    sfornate quando in superficie saranno belli dorati

  10. cantucci alle mandorle

    sfornateli e tagliate i filoncini ancora caldi con un coltello da pane in  diagonale ottenendo delle fettine larghe circa 1,5 cm, dovete essere molto veloci altrimenti i cantucci alle mandorle induruiscono e non riuscite a tagliarli

  11. cantucci alle mandorle

    disponeteli nuovamente sulla teglia ricoperta di carta forno e inseriteli nuovamente in forno sempre a 180 °C per 15 minuti circa se lo utilizzate in modalità ventilata serviranno circa 8-10 minuti

  12. cantucci alle mandorle

    I cantucci alle mandorle si conservano a lungo chiusi in una scatola o in un sacchetto

  13. cantucci alle mandorle
  14. cantucci alle mandorle
  15. cantucci alle mandorle
  16. cantucci alle mandorle

…………………………………………

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a seguirmi su Instagram e a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità.

Per instagram cliccate su questo link https://www.instagram.com/annacreazioniincucina/  o sull’immagine qui sotto Per diventare fan della mia pagina facebook cliccate su questo link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Precedente BASE MORBIDA PER CROSTATA Successivo TORTINO DI ALICI E MOZZARELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.