CAKE POPS FANTASMINO

I cake pops fantasmino sono un’idea simpatica e facile da realizzare, infatti è una ricetta da preparare con i bambini in occasione di Halloween. Io ho preparato questa ricetta insieme ai bambini ai miei laboratori di cucina, si sono divertitio tantissimo a realizzare facce spaventose ai fantasmini. QUI trovate un’ altra ricetta per preparare la base per cake-pops

cake pops fantasmino
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    10-12 cake-pops
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 280 di pan di Spagna (o plumcake o torta allo yogurt o merendien)
  • 150 g di cioccolato spalmabile (tipo nutella o confettura)
  • 2 o 3 cucchiai di latte (solo se necessario)

Per decorare

  • 200-250 g di pasta di zucchero bianca
  • 20 g di pasta di zucchero nera
  • 12-15 stecchette da cake-pops (o stecchini da spiedino)
  • 50 g di cioccolato (bianco al altte o fondente)

Preparazione

  1. Sbriciolate il pan di Spagna ( o altro dolce), in alternativa potete frullarlo

  2. cake pops fantasmino

    quando il pan di Spagna è sbriciolato aggiungete il cioccolato spalmabile

  3. cake pops fantasmino

    mescolate, e se l’impasto non dovesse compattarsi ma tende a sbriciolarsi aggiungete un pochino di latte, ma aggiungetelo solo se necessario perchè potrebbe capitare che il dolce utilizzato sia più secco

  4. cake pops fantasmino

    dovrete ottenere un impasto facilmente lavorabile e non appiccicoso

  5. cake pops fantasmino

    prelevate dei pezzi di impasto e roteandoli fra le mani formate delle palline

  6. cake pops fantasmino

    roteateli fra i palmi delle mani per formare delle palline ne dovrete ottenere 12-15 circa

  7. cake pops fantasmino

    Fondete il cioccolato e intingete la punta delle stecchette da cake pops ( o degli stecchini da spiedino)

  8. cake pops fantasmino

    e infilate ogni stecchetta al centro di ogni pallina preparata in precedenza

  9. cake pops fantasmino

    posizionate i cake pops su di un vassoio e riponete in frigorifero per 30-40 minuti circa; se volete fare dei cake pops da appoggiare potete posizionare la stecchetta in secondo momento. Trascorso il tempo di riposo riprendete i cake-pops dal frigorifero e iniziate a decorarli: stendete la pasta di zucchero bianca in una sfoglia sottile spessa circa 3-4 mm

  10. cake pops fantasmino

    Con una formina ( del diametro di 8-10 cm) rotonda ricavate dei dischi

  11. cake pops fantasmino

    schiacciate tra le dita ogni disco sul borso per arrotondare il taglio

  12. cake pops fantasmino

    con l’aiuto del matterello stendete ancora ogni disco rendendoli più sottile, non preoccupatevi se avranno una forma irregolare

  13. cake pops fantasmino

    posizionate il disco ottenuto sulla pallina infilzata sullo stecco, fate una leggera pressione per far aderire la pasta di zucchero

  14. cake pops fantasmino

    e modellate facendo delle pieghe

  15. cake pops fantasmino

    in modo da ottenere il classico vestito da fantasma

  16. cake pops fantasmino

    ricavate 3 piccole palline dalla pasta di zucchero nera, 2 piccole ed una più grande a cui darete una fornma più allungata

  17. cake pops fantasmino

    le due palline piccole serviranno per gli occhi, mentre quella grande per la bocca. Fate aderire occhi e bocca facendo una leggera pressione

  18. cake pops fantasmino

    Quando tutti i cake pops fantasmino saranno pronti, e se li avete preparati con i vostri bambini sono sicura che si saranno divertiti tantissimi ed ora saranno pronti a fare dolcetto o scherzetto??

  19. cake pops fantasmino
  20. cake pops fantasmino
  21. cake pops fantasmino
  22. cake pops fantasmino

…………………………………………

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Precedente SCAROLE RIPASSATE Successivo PASTA CON SALSICCIA CAVOLFIORE E FONDUTA DI PROVOLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.