BESCIAMELLA

La besciamella è una salsa di base, che viene usata in preparazioni più elaborate.  È una delle salse basilari della cucina francese e italiana, ma è diffusa anche nel mondo anglosassone dove è nota come Salsa bianca. Alle origini si otteneva la besciamella con una lenta cottura di latte, brodo di carne e spezie, mescolate, con un’aggiunta di crema. Oggi la besciamella viene preparatata versarndo un impasto fatto con burro e farina cotti (un roux bianco), nel latte caldo (se si tratta di un roux freddo) o freddo (se il roux è caldo), con un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata e portato ad ebollizione in modo tale che la salsa addensi.

Inizialmente la besciamella, nata in Toscana, era nota come salsa colla e fu importata in Francia da Caterina de’ Medici. Il nome attuale fece la sua comparsa nel ricettario Le cuisinier français, (“Il cuoco francese”, pubblicato nel 1651), di François Pierre La Varenne cuoco di Nicolas Chalon du Blé, marchese d’Uxelles, il testo fondativo della cucina francese. Il nome aveva lo scopo di onorare il cortigiano Louis de Béchameil, marchese di Nointel, che viene a volte indicato come l’inventore della ricetta.

In Italia la besciamella è particolarmente presente nella cucina emiliana. Alcuni popolari piatti basati su questo ingrediente sono: le lasagne, i cannelloni, le crepes, le diverse varietà di pasta al forno, la pasta ai 4 formaggi e il timballo.

Io la preparo al microonde ma nel post troverete le istruzioni per prepararla con il bimby o con il metodo classico.

 

INGREDIENTI:

  • 500 ml di latte intero (potete utilizzare anche un latte parzialmente scremato)
  • 25g di burro*
  • 2 cucchiai di farina (40 g)
  • 1\2 cucchiaino raso di sale
  • un pizzico di noce moscata( facoltativa)

* potete utilizzare in sostituzione del burro 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, il sapore sarà diverso, sarà più aromatico e deciso

PROCEDIMENTO

con il bimby

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 8 Min. 90° Vel. 4. (se si usa latte parziamente scremato allungare di qualche minuti i tempi di cottura)

 

metodo classico

In un pentolino sciogliete il burro a fuoco basso; unite la farina mescolando con la frusta. Quindi versate il latte freddo tutto in una volta e continuate a mescolare finché inizia a bollire. Salate, diminuite l’intensità della fiamma e cuocete per almeno venti minuti coperto e mescolando di tanto in tanto Togliete dal fuoco, aggiungete il sale e la noce moscata.

al microonde

Mettete il burro in un recipiente adatto al microonde, coprite e fate scaldare nel forno alla massima potenzaa per 30 secondi

Aggiungete la farina e mescolate con una frusta e rimette al microonde per 30 secondi alla massima potenza

   

ora aggiungiamo il latte e mescoliamo

rimettiamo al microonde per 2 minuti sempre alla massima potenza,  poi tiriamo fuori mescoliamo e aggiungiamo il sale e la noce moscata (facoltativa), rimettiamo al microonde per ancora  2 minuti mescolando ogni 30 secondi. Se utilizziamo il latte parzialmente scremato allunghiamo di 1 o 2 minuti i tempi di cottura.

La nostra besciamella è pronta in pochissimi minuti.

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  o sul badge qui sotto e se voleteve iscrivetevi al mio gruppo facebook Anna Creazioni in Cucina -Le ricette-

Precedente PIZZA NAPOLETANA CON LIEVITO MADRE A LUNGA LIEVITAZIONE Successivo TORTA DI MELE ALLO YOGURT

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.