Zucchine dell’orto pastellate e in padella

Zucchine dell’orto pastellate e in padella, stamani cosa mi è saltato in mente di” dialogare” con mia figlia?! Per farla breve sono dovuta andare a ritirare da lei una cassetta con “zucchine giganti” che il suocero si è messo a coltivare nell’orto che prima doveva essere esclusivamente un giardino. Insomma zucchine nostrane, zucchine dell’orto zucchine gigantesche. Quella che vedete in foto è una delle più piccole, con due di quelle enormi ho cucinato1) una parte a parmigiana 2) una parte come da ricetta, con quelle di dimensione leggermente più modesta ho preparato un piatto semplice semplice, le ho fatte praticamente a tocchetti al microonde con un filo d’olio. A parte, se non oggi, vi metterò un post di preparazioni tutte a base di zucchine. A seconda di come le preparate potranno essere un buon antipasto come un leggero unico piatto, un secondo vegetariano.

Zucchine dell'orto pastellate in padella
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:1 ora ora
  • Cottura:quanto basta minuti
  • Porzioni:2 grosse zucchine
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Grosse zucchine 2
  • Farina 00 q.b.
  • Olio per frittura q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto, lavare per bene le zucchine, spuntarle, e tagliarle in senso longitudinale e poi a metà ( o comunque come siete più comodi per la frittura e per una presentazione ) e a fette non troppo sottili ne troppo spesse e metterle, strato per strato sotto sale per una mezz’ora a perdere l’acqua di vegetazione.

  2. Sciacquare sotto acqua corrente, asciugare, quindi passare nella farina e in un velo d’olio, friggere in abbondante olio bollente, porre su carta da cucina a perdere l’unto in eccesso, salare e servire calde

Precedente Crema di spinaci senza latte e formaggio Successivo Per gli amanti delle zucchine

Lascia un commento