Verza e cipolle cotte al microonde

Verza e cipolle cotte al microonde un altro contorno di una facilità estrema. Fino a qualche tempo fa ero restia a fare uso del forno a microonde, se non per lo scongelamento e soprattutto per le pietanze da riscaldare, uso quest’ultimo che trovo comodissimo. Ultimamente lo sto trovando molto utile anche per le preparazioni di verdure che, peraltro, senza l’aggiunta di troppi condimenti o senza aggiungerli affatto mantengono inalterato il loro sapore e proprietà, soprattutto per quelle che normalmente perderebbero nella fase di bollitura. Non sono un’esperta in materia, ogni microonde lavora un po’ a modo suo a seconda del modello più o meno recente e della potenza, per cui devo dire che vado molto ad occhio. L’essenziale è avere i contenitori adatti_ io uso a preferenza quelli in pirex_, qualche piccolo accorgimento e poi cucinare così diventa più facile a farsi che a dirsi.

Verza e cipolle cotte al microonde

 

Verza e cipolle cotte al microonde
Verza e cipolle cotte al microonde

 

INGREDIENTI

1 mezza verza ( se una intera è troppo grossa )

2 o 3 cipolle rosse

2 pomodori

dado granulare vegetale q.b

aglio e peperoncino in povere q.b

olio extra vergine d’oliva

aceto di mele

 

PROCEDIMENTO

In una pirofila da microonde disporre  la verza ( lavata, privata delle foglie esterne più dure e di quelle eventualmente rovinate ) affettata e fare andare per una decina di minuti alla massima potenza con un goccio d’acqua,

rigirare ed aggiungere le cipolle pelate ed affettate sottilmente e fare andare per altri dieci minuti,

mescolare unire il pomodoro lavato e a pezzetti, insaporire con il dado, aglio e peperoncino ed olio quantitativo a piacere,

mescolare e fare cuocere per altri cinque minuti, mescolare e condire il tutto con un goccio di aceto di mele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.