Tortelli ai funghi misti e salsa

Tortelli ai funghi misti e salsa da parecchio non preparavo questo delizioso primo piatto, tipico della mia città_ Piacenza_ e del piacentino in genere esattamente dalle scorse feste natalizie, gustato infatti a casa di parenti.

A Natale o per meglio dire alla Vigilia di Natale questo piatto non può e non deve mancare, fa parte della tradizione culinaria della nostra zona, non ci si mette in cucina se al primo posto non viene questo gustosissimo piatto di pasta fresca.

A questo punto vi chiederete che ci fa un piatto così a fine Marzo, ci sta ci sta, da noi lo si trova sempre, non c’è ristorante, festa di paese, sagre di fine estate in cui non troverete questa preparazione.

In un post precedente li ho presentati con la zucca oggi ve li presento coi funghi, in questo caso misti e surgelati, proprio per staccarmi da quelli tradizionali di Natale che vengono conditi con sugo di funghi porcini secchi.

Potete usare naturalmente anche questi, in questo caso dopo averli lasciati in acqua tiepida per minimo dieci minuti, sciacquati ad uno ad uno per togliere ogni residuato di terra, potrete passare alla loro normale cottura che sarà un tantino più lunga .

Per la preparazione dettagliata della pasta se vorrete prepararli voi vi rimando a questo link, anche se almeno da noi si trovano in ogni negozio.

Tortelli piacentini con crema di zucca

 

Tortelli ai funghi misti
Tortelli ai funghi misti

 

Tortelli ai funghi misti
Tortelli ai funghi misti

 

Tortelli ai funghi misti

La preparazione del sugo sarà velocissima

In una casseruola, in un paio di cucchiai d’olio extravergine d’oliva, fare appassire

1/2 cipolla, sbucciata e a rondelle sottili,

unire i funghi (300 grammi ) sciacquati velocemente sotto l’acqua fredda e fare rosolare per bene,

sfumare con un goccio di vino bianco,

unire 1 tubetto di salsa al pomodoro ( io uso le verdurine della Mutti ),

diluire con acqua calda e fare bollire per una decina di minuti, il sugo deve restringersi ma non rimanere troppo asciutto.

Scolare i tortelli, appena vengono in superficie, passateli ad uno a uno ( per evitare di romperli ) nel sugo e disporli in una zuppiera, presentare con grana a piacere, a parte

Tortelli ai funghi misti
Tortelli ai funghi misti

 

 

Precedente Sfoglia ai carciofi e ricotta Successivo Sfoglia mele e mascarpone

Lascia un commento