Torta ricotta di pecora uvetta e cioccolato

Torta ricotta di pecora uvetta e cioccolato, già in un precedente post vi avevo parlato della ricotta di pecora che mi era stata regalata in grande quantità.

Con questo dolce l’ho praticamente terminata, dolce che sul momento non ero tanto convinta a fare, la ricotta da me non è che vada molto almeno nei dolci,

poi di pecora in particolare, che sappiamo avere un sapore e gusto deciso.

Devo dire che questa preparazione non mi ha deluso, è andata oltre le mie aspettative.

Nel caso non piacesse il tipo di ricotta, anche se così preparata non la si avverte quasi, la potete fare con una ricotta normale e non succede nulla,

pure sempre torta alla ricotta rimane.

Qui ho aggiunto dell’uvetta sultanina fatta ammollare nel Marsala e del cioccolato, quantitativo a piacere, a seconda di quanto ne siete golosi.

Regolatevi comunque sempre con la resa del vostro forno,

io uso spesso e volentieri il fornetto elettrico della De Longhi che scalda in fretta per cui i tempi di cottura sono in genere più brevi.

L’impasto rimane leggermente umido, io ho usato una teglia abbastanza grande, se ne usate una più piccola l’avrete sicuramente più alta.

Adatta soprattutto a colazione, se abbonderete con il cioccolato sarà un ottimo dessert

accompagnata magari da panna montata.

Io l’ho spolverizzata con semplice zucchero a velo.

Torta ricotta di pecora uvetta e cioccolato
Torta ricotta di pecora uvetta e cioccolato

Torta ricotta di pecora uvetta e cioccolato

INGREDIENTI

  • 250 grammi di ricotta di pecora
  • 260 grammi di zucchero
  • 3 uova
  • 80 grammi di burro
  • 90 grammi di farina bianca
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • zucchero a velo
  • 90 grammi di uvetta sultanina, ammollata nel Marsala
  • cioccolato fondente grattugiato, quantitativo a piacere

PROCEDIMENTO

Ci vorranno solo 15 minuti per prepararla, ed una mezz’ora circa a farla cuocere

Prima di tutto fate sciogliere il burro al microonde, e poi raffreddare

Mettere la ricotta in una zuppiera e lavorarla bene con lo zucchero, unirvi le uova, il burro raffreddato e continuare a montare il composto per qualche minuto.

Aggiungere a questo punto l’uvetta strizzata, il cioccolato grattugiato, e sbattere ancora energicamente il tutto.

Distribuire il composto su di una tortiera massimo 22 cm rivestita da carta da forno,

fare cuocere in forno statico a 180° ( già caldo ) per circa 30 minuti, regolarsi sempre e comunque col proprio forno, farla raffreddare completamente, quindi cospargerla con zucchero a velo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.