Torta fondente e ciliegie

Torta fondente e ciliegie, prima di passare alla ricetta e relativa spiegazione, un suggerimento importantissimo….aspettate a muoverla quando si sarà completamente raffreddata, tanto è buona e tanto è delicata, anzi potrei aggiungere…ponetela un attimino in frigo, sarà più facilmente trattabile ed anche molto ma molto più gustosa.

L’immagine non è delle migliori, purtroppo foto scattata con temporale e pochissima luce, ma la sostanza è ben’altra cosa.

Che dire di questo dolce? posso azzardarmi….quasi da pasticceria! Decisamente è una torta impegnativa, non certo da prima colazione e un filino già azzardata per la merenda, a meno che non abbiate ospiti, in questo caso farete un figurone.

Io l’ho preparata per un onomastico, improvvisata utilizzando del cioccolato fondente di ottima qualità che mi è stato regalato e che, essendo in quantità notevoli, non mi è facile smaltire, mi sa che col caldo che incomincia a fare dovrà passare necessariamente al congelatore.

E poi delle dolcissime ciliegie che si sa, in questo periodo, vanno alla grande, una tira l’altra e ne ho approfittato prima che finissero in bocca a qualcuno.

La base del dolce è una pasta frolla, se voi ne avete una in particolare che preferite potete usare quella, più sotto vi metto quella che io uso normalmente.

Sopra la pasta frolla, metteremo uno strato di cioccolato sminuzzato e ciliegie lavate e pulite a pezzettini, il tutto verrà ricoperto da una golosissima crema di cioccolato e farina di mandorle e nocciole, ottenuta in questo caso da mandorle e nocciole tritate e ridotte appunto in farina.

Ma passiamo alla ricetta!

Torta fondente e ciliegie
Torta fondente e ciliegie

Torta fondente e ciliegie

INGREDIENTI _ per la Frolla_

300 grammi di farina bianca

140 grammi di burro freddo

140 grammi di zucchero

3 rossi d’uovo

1 vanillina

OPPURE: 250 grammi di farina, 130 grammi di burro e 130 grammi di zucchero, 1 uovo

PROCEDIMENTO

In una ciotola, lavorare velocemente le uova con lo zucchero, unire il burro a pezzetti la farina e la vanillina, impastare velocemente gli ingredienti e formare un panetto che avvolgerete in pellicola da cucina e porre in frigo per 30 minuti

Riprendere la pasta e stenderla su di una tortiera ricoperta da carta da forno.

 

INGREDIENTI

( per la copertura della base )

400 grammi di ciliegie, bene asciugate dal loro succo

100 grammi di cioccolato fondente, grattugiato

 

INGREDIENTI

( per la crema )

120 grammi di zucchero lavorati con 100 grammi di burro intiepidito

2 uova

150 grammi di mandorle e nocciole _ metà e metà_ tritate e ridotte a farina

10 grammi di farina bianca

10 grammi di cacao

1 cucchiaio di liquore a piacere

Lavorare lo zucchero con il burro ed aggiungere poco alla volta tutti gli altri ingredienti, riducendo il tutto a crema

 

Versare sulla base di frolla il cioccolato e le ciliegie ( mi raccomando ben strizzate ) e ricoprire ( livellando bene ) con la crema appena ottenuta, infornare ( io ho usato il fornetto elettrico ) a 180 ° per minimo 30 minuti, se il sopra scurisse troppo copritelo con uno strato di carta stagnola.

Mi raccomando, non toccatela se non è completamente raffreddata, io vi consiglierei un piccolo passaggio in frigo, si disfa in bocca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.