Torta di frutta mista con olio e latte

Torta di frutta mista con olio e latte, in questi caldissimi mesi estivi si è consumata tanta buona frutta fresca di stagione ( io, purtroppo e non so voi, non l’ho trovata speciale quest’anno)

e certamente può capitare di avanzarne un po’, giusto quella quantità che può servire per preparare un buon dolce da colazione o merenda.

Magari vi è rimasta qualche giorno e non è più freschissima da potersi gustare così o in macedonia, non ci resta che utilizzarla in altro modo.

Qui ho usato quanto avevo a disposizione, pesche susine e qualche fettina di mela di copertura, voi fate con quello che avete, cercando di mantenere più o meno lo stesso peso della frutta.

La potrete poi ricoprire come preferite, con zucchero a velo, crema di cioccolata…per darle un tocco più goloso.

Volete sentirvi meno in colpa?usate la nutella della Valsoia, come ho fatto io, tutta vegetale.

Se prendete i cornetti_ gelati, ne troverete delle piccole confezioni in formato di piccole scatolette.

Torta di frutta mista con olio e latte
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Pesche (qualità a piacere, a preferenza quelle più succose) 2
  • Susine 6
  • Mele q.b.
  • Farina bianca 200 g
  • Amido di maid 50 g
  • Zucchero 150 g
  • Uova 3
  • Latte 150 g
  • Marsala q.b.
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Fialetta di aroma al limone 1
  • Olio di semi (Arachide o mais) 80 g
  • Zucchero a ve q.b.
  • Nutella_Confettura q.b.

Preparazione

  1. Torta di frutta mista con olio e latte

    Lavare e pulire per bene pesche e susine, tagliarle a tocchetti e metterle in una ciotolina con qualche cucchiaio di zucchero (oltre quello che va nel dolce ) e marsala.

    In una ciotola, lavorare lo zucchero con le uova fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungere il latte poco alla volta, l’olio, la farina con l’amido di mais e lievito setacciati assieme, l’aroma al limone, un goccio di marsala e la frutta con il suo liquido.

    Foderare una tortiera a cerniera con carta da forno e stendervi il composto che avrete mescolato e livellato bene.

    A questo punto, lavate e sbucciate qualche mela, tagliatele a fettine sottili e ricoprite il sopra che spolverizzerete poi con zucchero di canna.

    Infornare ( forno statico preriscaldato a 180° ) per circa 45/50 minuti, regolatevi come dicevo con il vostro forno e prova stecchino.

  2. Torta di frutta mista con olio e latte

Note

Io l’ho preparato con il fornetto Elettrico De Longhi, vi consiglio quindi di regolarvi per il tempo cottura con la resa del vostro forno, sempre valida la prova stecchino!

La si può volendo anche farcire, con crema, confettura…per renderla più accattivante.

A voi l’imbarazzo della scelta e spazio alla fantasia!

Se, durante la cottura, tendesse a brunire troppo, verso la fine ( se no si abbasserebbe ) potrete coprirla con un foglio di carta stagnola da cucina.

A voi l’imbarazzo della scelta e spazio alla fantasia!

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.