Crea sito

Tagliatelle con bottarga di tonno

Tagliatelle con bottarga di tonno, per questo semplice ed altrettanto gustoso primo piatto ho usato le Tagliatelle alta valle Scrivia, è una pasta inconfondibile per sapore rugosità e porosità che le permettono di legarsi perfettamente anche a condimenti semplici.

Qualche giorno fa vi ho proposto qualcosa con la bottarga di muggine, oggi mi sono gettata con questa, un po’ meno delicata ma  saporita al punto giusto.

In contemporanea, intanto che cuocerà la vostra pasta , avrete pronto il condimento, massimo dieci minuti sarete a tavola pronti a divorarla.

Veloce semplice gustosa, che si vuole di più, con l’aggiunta d’olio d’oliva pomodoro fresco ( non è stagione, ma si può trovare lo stesso qualcosa di buono ), aglio e prezzemolo, ed il gioco è fatto.

Ci proviamo?

Avete ospiti improvvisi? una cenetta senza pretese in famiglia o tra amici? mi sembra un’ottima soluzione per farvi fare una ottima figura.

Tagliatelle con bottarga di tonno
Tagliatelle con bottarga di tonno

Tagliatelle con bottarga di tonno

Ingredienti

( per 4 persone )

400 grammi di tagliatelle

( anche meno, dipende da quanto siete” mangioni”, ma si faranno divorare )

1 bicchiere scarso di olio extra vergine d’oliva

40 grammi di bottarga di tonno

aglio e prezzemolo, quantitativo a piacere, anche surgelato

4 pomodori, lavati e a piccoli pezzi

 

Preparazione

In una casseruola antiaderente (che possa contenere anche la pasta) nell’olio, fare ammorbidire schiacciandoli con la forchetta i pomodori, aggiungere dado vegetale, sbriciolato, ma non troppo ( tenete conto che la bottarga è saporita di suo ), a fuoco bassissimo unire la bottarga fare insaporire ed aggiungere aglio e prezzemolo.

Gettare la pasta, al dente, nel sugo preparato, mescolare bene condire ( a piacere ) con altro olio, prezzemolo ed aglio

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.