Spaghetti di riso e mais, alla pizzaiola

Avevo voglia di spaghetti ed ecco gli spaghetti di riso e mais, alla pizzaiola, tra l’altro senza glutine se qualcuno avesse qualche problema.  Perchè spaghetti di riso e mais alla pizzaiola? desideravo una spaghettata ma un po’ diversa e questi spaghetti lo sono ed il sugo con pomodoro fresco origano olive non vi fa venire in mente una bella pizza? Gli spaghetti di riso e mais non li avevo mai provati, non saprei descriverli vanno assaggiati, posso solo dire che hanno un tocco diverso, quando ne sentite la cottura sembra che vi scivolino dalla forchetta, una volta pronti si fanno arrotolare che è un piacere. E’ decisamente un bel piatto da provare, a prescindere dal sugo con cui vorrete condire la pasta, gli spaghetti riso e mais ve li consiglio veramente. Chi assaggerà questo primo non potrà non accorgersi di qualcosa di diverso che niente ha a che vedere con il sugo scelto per condire gli spaghetti di riso e mais. Come dicevo sono senza glutine,  buoni ed appropriati per tutti , specie per chi ha qualche intolleranza di questo tipo!

 

Spaghetti di riso e mais, alla pizzaiola

spagjetti riso mais, alla pizzaiola (1) rivisto

 

INGREDIENTI

( per 4 persone )

400 grammi circa di spaghetti di riso e mais

( in questo caso, marca Scotti )

400 grammi di pomodori da sugo

2 spicchi d’aglio

un paio di peperoncini ( solo i semini )

un pugno di olive nere

origano a piacere

olio extra vergine d’oliva

PROCEDIMENTO

In una casseruola far rosolare l’aglio e il peperoncino in un paio di cucchiai d’olio

aggiungere i pomodori, lavati e a pezzetti, far cuocere fino a che il tutto non si sia ridotto a salsa, aggiustare di sale, poco prima di spegnere aggiungere le olive ed insaporire con l’origano, girare per qualche minuto e condirvi la pasta al dente. Unire altro origano

 

Precedente Risotto mozzarella pomodoro, primo Successivo Frittata di cipolle, secondo

Lascia un commento