Sgombro in insalata mista ed uova di quaglia

Sgombro in insalata mista, è quanto oggi ho proposto per il Venerdì Santo,

qualcosa di semplice improvvisato, primaverile ed anche adatto alla giornata.

Dopo una pasta al pesto, semplicissima, questo è stato il secondo piatto,

di magro sicuramente, visto la presenza della verdura, del pesce, delle uova di quaglia, tutto a tema insomma!

Più sotto vi metto le indicazioni per una porzione ( direi anche abbondante, considerando che c’è uova e pesce assieme ), poi vi potrete anche regolare facendone una bella insalatona mista.

Oggi, ovviamente, è richiesta l’assoluta astinenza dalle carni, se non si vuole rispettare un digiuno assoluto, ogni regione ha le proprie usanze e tradizioni in merito.

Questo per prepararsi con il corpo e con lo spirito al grande pranzo della domenica,

alla Resurrezione di Cristo, alle “abbuffate ” della Pasqua!

Ed ecco spuntare pietanze fatte di piatti semplici, tramandate da generazione in generazione, arrivate a noi come immenso patrimonio culturale nel campo del cibo.

Da noi, qui a Piacenza, che io ricordi non si hanno piatti particolari da portare a tavola, al di là della Colomba, Uovo, Uova sode, Agnello, Capretto, ed il Salame di Cioccolato.

Non si transige comunque sul Pesce e sulle Uova Sode bene augurali!

Ma veniamo alla ricetta semplice semplice, in linea con la tradizione!

Lo sgombro è un pesce azzurro, particolarmente importante per la nostra salute, la sua carne ha una buona consistenza, un sapore molto ricco, simile a quello del tonno.

Usare quello in scatola, o sottovetro, può essere un’ottima soluzione per chi va di fretta, ed oggi era proprio una giornata di quelle.

Possiede più calorie rispetto ad esempio ad un pesce come l’orata od il merluzzo, va bandito da chi soffre di gotta, essendo più ricco di grassi non bisogna superarne i 100/150 grammi a persona.

Sgombro in insalata mista ed uova di quaglia
Sgombro in insalata mista ed uova di quaglia

Sgombro in insalata mista

Per una persona ( orientativamente )

100/150 grammi di sgombro in scatola al naturale ( Delicious )

insalata mista ( lattughino biondo lattughino rosso), quantitativo a piacere

1 pomodoro da insalata

30 grammi di soia

qualche cappero e olivetta a piacere

5 ovette di quaglia,( fatte rassodare in acqua bollente salata per 2/3 minuti ), tenendo a mente che corrispondono ad uno di gallina.

olio extre vergine d’oliva

sale

aceto di mele

succo limone

PROCEDIMENTO

  • Lavare l’insalata, porla in una insalatiera monoporzione, unire le ovette di quaglia a fettine, la soia, il filetto disgombro a tocchetti, il pomodoro a pezzetti, capperi ed olive a piacere
  • Condire conuna emulsione di olio extra vergine d’oliva, sale, aceto di mele, o succo di limone.

 

Precedente Torta colomba cioccolato e glassa Successivo Sformato di asparagi e zucchine

Lascia un commento