Rollè di pollo al Marsala

Il Rollè di pollo al Marsala è un delicato secondo piatto di carne, il ripieno all’interno può essere dei più svariati, dai più semplici a quelli più elaborati, quello che ho preparato oggi è leggerissimo, di sole spezie, ma il risultato è fine delicato, ciò che fa la differenza è la cottura col Marsala.

La carne di pollo è sicuramente una di quelle più magre e salutari, per tutti ma principalmente per ” i più grandi ” e per i piccini.

La parte poi del petto è quella  più diffusa ed usata , per bistecche ai ferri, per cotolette, cotta al vapore, per rollè in questo caso.

Questo secondo piatto leggero e sfizioso piacerà a tutti, lasciato raffreddare e gustandolo a temperatura ambiente sarà veramente molto buono, e poi sicuramente poco calorico.

Con un buon contorno ad esempio di funghi trifolati può essere il piatto della domenica, veloce da preparare e d’effetto.

Lo sappiamo, lo si può trovare già pronto in parecchi supermercati o dal macellaio stesso, se avete un bel petto di pollo in casa che non sapete come utilizzare, ecco questo può essere un modo semplice per ottenere un piatto raffinato.

Potete cuocerlo anche al forno ( in forno già caldo a 180 ° per circa 40 minuti_ regolarsi sempre e comunque col proprio forno _), io ho preferito prepararlo al tegame, rimane secondo me più morbido.

Per prepararlo, basta avere un mezzo petto di pollo già tagliato a libro in modo da farne una bella fetta che andrà poi battuta per appiattirla, pareggiarla ed intenerirla.

Rollè di pollo al Marsala
Rollè di pollo al Marsala

 

Rollè di pollo al Marsala

 

INGREDIENTI

  • 1/2 petto di pollo
  • sale
  • pepe
  • salvia
  • rosmarino
  • noce moscata
  • poco aglio e prezzemolo ( anche surgelato )
  • 100 grammi di misto verdura surgelato
  • 100 grammi di olio extra vergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di Marsala
  • brodo vegetale, q.b ( sempre bollente )

 

PROCEDIMENTO

Mettere la carne su di un tagliere, aperta e battuta,

salare pepare, unire il trito di tutte le erbe aromatiche, insaporire con un pizzico di noce moscata ed un goccio d’olio, arrotolatela e chiudetela con spago da cucina o con l’apposita rete, infilando un bel ramo di rosmarino.

In una casseruola antiaderente, fare insaporire sedano carota e cipolla nell’olio ed un pezzetto di dado,

aggiungere la carne, fare rosolare a fuoco vivace da ogni parte, quindi sfumare con il marsala, e portare a cottura lentamente aggiungendo il brodo poco per volta, non bucatelo con la forchetta per non fare uscire i liquidi della carne.

Per il tempo, circa 30/40 minuti, dipende da come vi piace la carne ( a me va abbastanza tenera )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.