Risotto al mandarino

Il risotto al mandarino è un delicato risotto con questo stupendo frutto di stagione, fa festa pensare a questo risotto, può essere il risotto al mandarino una bella idea per la vigilia di Natale, mandarini arance pompelmi sono frutti che non possono mancare sulle nostre tavole e allora perchè non proporre in una cena di magro un bel risotto al mandarino? E’ di una facilità e velocità estreme e soprattutto di un gusto tutto particolare, alla fine mantecato con del dolce philadelphia è veramente fine, da giornate di festa pur nella sua grande semplicità. Ha quel leggero gusto amarognolo che lo fa distinguere e gradire per il sapore e profumo.

 

Risotto al mandarino

 

Risotto al mandarino

 

INGREDIENTI

 

320 grammi di riso per risotti

mezza cipolla rossa, o scalogno

( lavata pelata e tagliata sottile )

brodo vegetale

olio extra vergine d’oliva

6 o 7 mandarini ( clementine, senza noccioli ),a spicchi privati ( se possibile ) della loro pellicina

mezzo bicchiere di vino bianco secco

brodo vegetale

1 cucchiaio di philadelphia e qualche pezzetto intero

 

PROCEDIMENTO

 

In una casseruola fare soffriggere in un paio di cucchiai d’olio extra vergine d’oliva la cipolla

unire il riso, fare insaporire, allungare con il vino, fare evaporare, mescolare

ed aggiungere i mandarini, portare a cottura allungando brodo vegetale caldo poco alla volta

poco prima di spegnere unire il formaggio, fare amalgamare bene e sciogliere

spegnere ed aggiungere qualche pezzettino di formaggio intero e qualche spicchio di mandarino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.