Crea sito

Polpette di farro e verdure miste

Polpette di farro e verdure miste, un genuino delicato secondo piatto che non ha nulla da invidiare a secondi di carne o pesce specie per chi vuol mangiare vegetariano.

Nello specifico, ho aggiunto, fagioli borlotti, piselli, e carote prelessate oltre che cipolla rossa.

Il farro siamo abituati a vederlo preparato in zuppe, minestre ma così l’avete mai fatto?

Questo composto lo si può arricchire nei più svariati modi, io le ho lasciate semplici semplici per fare un pieno di verdure.

Possono essere fritte in padella ma, cosa consigliabile, cucinate anche al forno, più digeribili per tutti ma soprattutto per i più piccoli.

Per la cottura al forno dovrete porre le vostre polpette a 180° per una ventina di minuti, rigirandole a metà cottura, adagiate su carta da forno leggermente unta.

Oggi sono stata cattivella, nel senso poco seguace delle regole per una sana alimentazione, e le ho fritte in padella.

Il farro che ho usato non richiede precottura, e farro perlato biologico e contiene glutine. del Poggio del Farro, farro del Mugello.

Polpette di farro e verdure miste
Polpette di farro e verdure miste

Polpette di farro e verdure miste

INGREDIENTI

100 grammi di farro

50 grammi di carote lessate

50 grammi di piselli in scatola,

( lavati e sciacquati dal loro liquido di conservazione )

50 grammi di fagioli borlotti

( lavati e sciacquati dal loro liquido di conservazione )

1 cucchiaio di cipolla rossa, lavata e affettata sottilmente

50 grammi di formaggio grana, grattugiato

2 uova

pane grattugiato quanto basta

olio extra vergine d’oliva

spezie, qualità a piacere

( basilico, rosmarino, prezzemolo, aglio e peperoncino…..io ho messo un pizzico di basilico, aglio e peperoncino )

se volete, potete aggiungere anche 2 cucchiai di ricotta, io l’ho …..dimenticata, comunque sono gustose e complete anche così, morbidissime

PROCEDIMENTO

  • Lessare il farro in acqua bollente salata ed un goccio d’olio extra vergine d’oliva, per circa 20 minuti

( a me piace che il granino, nella polpetta, si senta ma non troppo

  • Scolarlo e lasciarlo raffreddare
  • In una zuppiera, sbattere le uova con un pizzico di sale ed il formaggio grattugiato, unire il farro scolato, le carote, i piselli, i fagioli, unire le spezie scelte
  • Se il composto risultasse non facilmente lavorabile,  unire dell’altro grana o del pane grattugiato
  • Formare con le mani inumidite delle piccole polpettine (se le vorrete come antipasto ) che passerete poi in un velo di pane grattato, fare friggere poi in olio bollente
  • Adagiare a perdere eventuale unto in eccesso su carta da cucina, buone anche tiepide.

polpette-con-farro-e-verdure-miste-2

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.