Polpette con pollo arrostito e ricotta

Polpette con pollo arrostito e ricotta, di una semplicità estrema e di una delicatezza e gusto veramente notevoli. Confessate forza, chi di voi non ha mai avanzato il bianco del pollo cucinato in casa o quello della rosticceria? In questo periodo di ferie e di un dolce fare niente per chi se lo può permettere, chi non è corso a comprarsi un bel pollo già pronto? il rischio è, specie quando si è in pochi, che ne rimanga il bianco. E’ vero anche che lo si può utilizzare in altro modo, magari tagliato a listarelle in una bella insalatona, ma così vi renderà indubbiamente di più. E se poi avete un po’ di sughetto di pomodoro, il gioco è fatto. Avrete un secondo piatto veramente gustoso, piacerà anche ai più piccoli, morbide all’interno e croccantine fuori

Polpette con pollo arrostito e ricotta
  • Preparazione: circa 20 Minuti
  • Cottura: giusto il tempo di girarle in padella Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Petto di pollo già cotto 200 g
  • Ricotta 100 g
  • Uovo 1
  • Formaggio grana q.b.
  • Pane grattugiato q.b.
  • Aglio e prezzemolo 1 pizzico
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Farina bianca q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto pulite il bianco rimasto del pollo togliendo ossa ossicini cartilagine e pelle. Siccome sarà già aromatizzato di suo, aggiungete nell’impasto sale e quant’altro a seconda del bisogno.

  2. Porlo nel frullatore, con la ricotta, l’uovo, un pizzico di aglio e prezzemolo_ anche surgelati_ e frullate aiutandovi con olio aggiunto a filo.

  3. Trasferite il composto in una ciotola, vedrete che sarà diventato tipo omogeneizzato, per comporre le vostre polpette aggiungere alternandoli grana e pane grattato ( personalmente preferisco aggiungere grana, il gusto del pane mi piace di meno) unire olio per renderle morbide ma facilmente lavorabili.

  4. Formare, con le mani appena unte, le vostre polpette e passarle velocemente in un velo di farina bianca , friggere in pochissimo olio o passare in forno (180° per 20/30 minuti )

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *