Crea sito

Polpette con amaranto Bio Nuova Terra

Polpette con amaranto Bio Nuova Terra sono un secondo piatto alternativo a carne pesce o verdura.

Con l’aggiunta della zucchina, direi che avremo qualcosa di insolito ed appetitoso.

Proviamo a fare indovinare gli ingredienti ai nostri commensali?

Non so se indovineranno, oggi li metto alla prova e poi vi farò sapere.

( P.S: come immaginavo, non hanno indovinato!!!!! )

Intanto che scrivo l’articolo, l’amaranto sta cuocendo, le zucchine sono pronte, poi passo passo incominceremo con la preparazione.

Polpette con amaranto Bio Nuova Terra

Polpette con amaranto Bio Nuova Terra
Polpette con amaranto Bio Nuova Terra

 

 

 

INGREDIENTI

per 2 porzioni

  • 150 grammi di amaranto Bio Nuova Terra
  • 100 grammi di zucchina, lavata spuntata, a piccoli tocchetti e lessata al microonde per 5/10 minuti alla massima potenza con un filo d’olio extra vergine d’oliva, la cipolla tagliata fine ed un pizzico di sale
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pane grattato, q.b
  • 1/2 cipolla
  • farina bianca
  • aglio e prezzemolo

 

PREPARAZIONE

Sciacquare l’amaranto in acqua fredda corrente, con un colino a maglie fittissime

Ricoprirlo, circa due dita sopra il suo livello, di acqua fredda leggermente salata, coprirlo con un coperchio

farlo cuocere per circa 15 minuti, dal momento dell’ebollizione, quindi scolare sempre con un colino a maglie fitte

Oppure si possono seguire anche le istruzioni sulla confezione acquistata.

Una volta cotto, scolarlo sempre con un colino a maglie fitte, farlo raffreddare

Nel frattempo passare al frullatore a lama ( usate l’utensile che preferite ) la zucchina, unite l’amaranto scolato, l’aglio ed il prezzemolo, il sale ed il formaggio grattugiato

frullare ancora un po’ fino a che otterrete una purea

Se il composto risultasse troppo morbido , unire pane grattato ed eventualmente dell’altro formaggio grattugiato per rinforzare il sapore.

Ottenuto un composto facilmente lavorabile, passate ora alla formazione delle polpette cui potrete dare la forma preferita, più o meno piccole o grandi

Farle rotolare su di un velo di farina bianca e passare alla cottura che potrà essere

  1. al formo, a 180° per 30 minuti
  2. o fritte in padella, in poco olio caldo, e messe poi a riposare su carta da cucina a perdere eventuale unto in eccesso

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.