Crea sito

Pesto di lattuga e noci

Pesto di lattuga e noci un condimento veloce gustoso che non ha bisogno di cottura. Un’alternativa ai pesti più classici e tradizionali.

Sicuramente vi sarà capitato che vi rimanga dell’insalata lattuga in frigo, dimenticata o in esubero e di conseguenza non più freschissima. Oppure, come è successo a me, di averne un cespo enorme con altrettante foglie esterne non proprio adatte da utilizzare in insalata.

Ecco, questa potrebbe essere un’idea perchè in cucina nulla si butta ma tutto si trasforma.

E, attenzione, ricetta assolutamente vegana adatta anche da spalmare su tartine.

Pesto di lattuga e noci
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3/4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Lattuga 100 g
  • da te, olio extra vergine d'oliva 4 cucchiai
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Aglio (in polvere) q.b.
  • Noci 4/5

Preparazione

  1. In un mixer ad immersione mettere, la lattuga a listarelle, le noci, l’olio, il sale, l’aglio ed il succo di limone

  2. Il succo di limone eviterà l’ossidazione e permetterà un migliore assorbimento del ferro contenuto nella lattuga.

  3. Frullare il tutto a più riprese, ( aggiungendo uno o due cucchiai di acqua fredda solo se necessario, io non ho aggiunto nulla ), ed il pesto è pronto.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.