Pesto di carote e prezzemolo

Pesto di carote e prezzemolo credevo di averle ormai provate tutte le creme per condire la pasta, qusta mi mancava.

Ho fatto qualcosa di simile ma simile come dice lo stesso vocabolo non è uguale, infatti basta poco a fare la differenza.

E’ talmente buono e delicato che con la scusa dell’assaggio vola via a cucchiaiate.

Pochi sani ingredienti ed avrete un condimento per la pasta delizioso, delicato e saporito al tempo stesso.

Avete mai provato le carote sottovuoto? io me ne tengo sempre qualche confezione di scorta, se non altro quando volete improvvisare non avrete da lavarle pulirle tagliarle e farle cuocere, anche se io per una decina di minuti le cuocio sempre ( intanto faccio dell’altro ) al microonde alla massima potenza per averle più morbide.

Ne uscirà un condimento colorato ed originale e chissà che anche ai bimbi tanto colore porti a mangiare questa verdura.

Se decidete di farle bollire, vi ci vorranno circa 20/25 minuti, quindi andranno tagliate a rondelle, per renderle più saporite le potete far passare anche in un piccolo soffritto con cipolla, cotte al vapore ci vorranno una decina di minuti.

Questa salsa può essere usata per farcire panini, da spalmare su crostini come piccoli finger food, per condire la pasta vi converrà tenere qualche mescolo di acqua di cottura per diluirlo al punto giusto,  lo potete anche arricchire con noci ( 50 grammi circa di gherigli o arachidi ), io l’ho lasciato più leggero e quindi non le ho messe, avendo aggiunto abbondante formaggio ( grana e provolone dolce ).

Volete una ricetta vegana? non aggiungete il formaggio!

Pesto di carote e prezzemolo
Pesto di carote e prezzemolo

Pesto di carote e prezzemolo

INGREDIENTI

per circa 4 persona

320 grammi di pasta, in questo caso mezze penne rigate

400 grammi di carote

(sottovuoto e leggermente passate al microonde, oppure lavate pelate raschiate fatte bollire tagliate a rondelle e fatte insaporire in qualche fettina di cipolla ed un goccio d’olio extra vergine d’oliva )

50 grammi di grana grattugiato più provolone dolce ( quantitativo a piacere ) a pezzettini

( io, circa 50 grammi )

olio extra vergine d’oliva, 3/4 cucchiai

sale, se necessario

prezzemolo, pulito lavato asciugato e tritato o anche surgelato

noci o frutta secca, facoltativo

PROCEDIMENTO

  • In un frullatore, mixer mettere le carote, il grana, e dare con olio una prima frullata, aggiungere il formaggio provolone e frullare
  • Per il quantitativo d’olio comunque regolatevi come preferite, se lo volete meno carico alternate olio ed acqua per diluirlo, aggiustare di sale se necessario, aggiungere il prezzemolo tritato, frullare fino a che otterrete una crema bella densa che andrete poi a diluire con l’acqua calda di cottura della pasta.
  • Mettere in una ciotolina, cuocere la pasta al dente e condirla allungando il pesto con acqua calda della pasta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.