Crea sito

Peperonata cotta al microonde

Peperonata cotta al microonde, colorata buona leggera e velocissima da preparare, dovrete solo rispettare i tempi di cottura propri del vostro forno, e sì perché ogni forno anche di questo tipo ha una sua caratteristica, come ho già avuto modo di dire ci si deve prendere l’abitudine.

All’inizio, sono sincera, lo usavo specie o quasi esclusivamente per riscaldare e non per cucinare, pigrizia? sfiducia?

E poi mi sono detta, ma se c’è un libretto di istruzioni in merito, se ci sono libri di cucina per questo tipo di cottura allora qualcos’altro si potrà provare oltre a riscaldare piatti già pronti, ed in effetti se siete incuriositi passate un attimo alle ricette al microonde e troverete qualcosa di interessante.

Questo contorno allegro non lo avevo mai preparato così, al fornello viene _ bollendo_ più corposo ma anche più pesante, al microonde sentirete il vero sapore della verdura, anzi ne sarà esaltato.

Devo dire che ho provato un po’ di tutto, qualche torta, il pesce, la carne, il riso anche la pasta, le lasagne…..ma soprattutto la verdura almeno alcuni tipi di verdura, ed oggi mi sono cimentata con gli amati peperoni.

Per questa preparazione ho usato quelli di qualità rossa e gialla, i nostri preferiti, i verdi lo sono un po’ meno li trovo meno dolci e con la pelle più dura, li ho lavati e tagliati in due metà, puliti all’interno da filamenti semi e parti bianche che sono quelle che danno un gusto amarognolo e quindi da evitare completamente, quindi li ho tagliati a listarelle verticali più o meno uguali per facilitare una cottura omogenea.

All’insieme ho aggiunto una bella cipolla, se volete una carica in più potete usare quella rossa di Tropea o anche quella bianca, ed un bel grosso pomodoro maturo, lavato e a piccoli pezzi.

A volte aggiungo anche un tubetto di salsa_ Verdurine della Mutti diluita con acqua calda_ oggi no, ho preferito lasciare il tutto al naturale.

Peperonata cotta al microonde
Peperonata cotta al microonde

Peperonata cotta al microonde

INGREDIENTI

3 peperini gialli e 3 peperoni rossi

1 bella cipolla

2 o 3 pomodori

3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva

basilico od origano a piacere

 

PROCEDIMENTO

Disporre i peperoni, la cipolla tagliata finemente, i pomodori con l’olio in un contenitore adatto al microonde ( tipo: pirex, vetro, ceramica da forno ) e coperto da pellicola da cucina bucherellata o pellicola per microonde,

fare andare alla massima potenza per una decina di minuti, controllarne la consistenza, mescolare salare a piacere, e se necessario fare andare per alti 5 minuti o più,

dipende da come li preferite se, più morbidi o più consistenti, servire caldi o a temperatura ambiente.

Se volete li potete insaporire con basilico tritato od origano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.