Pastine al limone

Pastine al limone, le pastine al limone sono nate in realtà da una torta di pasta frolla con crema al limone, una pasta friabilissima per cui, fin da ora, vi suggerisco di muoverla dalla tortiera quando è completamente raffreddata e tenetela comunque al fresco. Queste pastine al limone, ricavate appunto dalla frolla, saranno utili e facilmente maneggevoli se ci saranno dei bimbi, avranno già delle piccole porzioni pronte, comode anche da offrire per una merenda od un fine pasto.

Pastine al limone
Pastine al limone

 

Pastine al limone

Per la Frolla

250 grammi di farina bianca

125 grammi di zucchero

125 grammi di burro

3 rossi d’uovo

3 fialette di aroma al limone

Per la Crema

150 grammi di zucchero

100 grammi di burro

3 uova

2 limoni

PROCEDIMENTO

Impastare velocemente tutti gli ingredienti per la frolla, fare una palla avvolgerla nella pellicola, e porla in frigo per un’ora

Stendere la pasta in una tortiera rivestita da carta da forno, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta

In una zuppiera sbattere le uova con lo zucchero la scorza dei limoni e un po’ meno della metà dei loro succhi filtrati, più il burro sciolto ed intiepidito, sbattere bene e versare sulla pasta. Se vi è rimasta della pasta, disponetela sopra a strisce

Cuocere a 180° per circa 35 minuti ( regolarsi col proprio forno ), guarnire con fettine di limone

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.