Pasta con speck e pomodoro

Pasta con speck e pomodoro buona anche in questa stagione, buona sempre perchè sempre buono è questo ortaggio. Se avete anche della verdura già pronta, se volete, la potete aggiungere alla fine ma è già un buon primo anche così: Non sembra, ma questo ingrediente, a differenza di pancetta anche affumicata, dà un tocco in più a questo semplicissimo primo piatto che, pure non essendo proprio di stagione, e pure nella sua semplicità è gradevolissimo. Non salate la pasta, risulterà già saporita così.  Quel che vi serve è un buon sugo  già pronto, ottima in sua sostituzione ( data la stagione ) anche la dolce Polpa pronta della Star. E’ di velocissima preparazione, intanto che cuocerà la pasta il sugo sarà già pronto.

Pasta con speck e pomodoro
Pasta con speck e pomodoro

 

Pasta con speck e pomodoro

Ingredienti

( per 4 persone )

360 grammi di pasta , formato a piacere

150 grammi di speck a fettine molto sottili

mezza cipolla rossa, lavata e tagliata sottilmente

1 scatola di Polpa pronta Star ( circa 400 grammi )

1/2 bicchiere di vino bianco secco

pepe e grana, a piacere

 

 

Preparazione

  • In una casseruola fare insaporire nell’olio lo speck, quindi aggiungere la cipolla, sfumare con il vino ed unire da ultimo il pomodoro
  • cuocere il sugo per una decina di minuti, il tempo di fare cuocere la pasta che, tenuta al dente, una volta scolata getterete direttamente nel sugo
  • unire pepe e grana a piacere

Per il sale eviterei, essendo lo speck già saporito di suo.

 

Precedente Purè di finocchi secondo veloce Successivo Pasta con crema di fagiolini

Lascia un commento