Crea sito

Parmigiana di finocchi e pomodoro

Parmigiana di finocchi e pomodoro un delizioso secondo piatto di verdura, può essere un’alternativa a carne e pesce, o anche un antipasto

Due parole sul finocchio dobbiamo proprio spenderle. Prima di acquistarlo giuardiamo che abbia le barbe di un verde acceso, al tatto deve presentarsi compatto e resistente, il colore all’interno deve essere bianco e brillante.

Quelli più giovani sono i più teneri e croccanti, hanno una nervatura esterna non molto accentuata, senza parti gialle o annerite.

I migliori da mangiare crudi sono quelli panciuti dallabase tonda, quelli schiacciati sono più adatti ad essere cucinati.

Del finocchio si può non scartare nulla
1) le foglioline verdi, tritate finemente, si possono gustare in insalata, minestre, secondi piatti.
2)i gambi duri possono servire ad insaporire i brodi, minestre e zuppe
3) e’ meglio condirlo crudo, con olio extra vergine d’olivae succo di limone se si vuole, il suo sapore non si accosta troppo all’aceto

Importanti sono anche i frutti quelli che noi chiamiamo semi, per aromatizzare carne pesce, o per tisane e decotti.

Depura il fegato, contrasta la formazione di gas intestinali, contrasta la pesantezza di stomaco, la colite, la tosse, e l’infiammazione in genere, è diuretico ed ipotensivo.

Pulizia e taglio

  1. tagliare i gambi, eliminando la base
  2. eliminare la parte più dura esterna
  3. tagliarli a spicchi, dividendoli in 4 parti verticalmente e poi a metà
  4. affettateli a rondelle in senso orizzontale
  5. o a tocchetti
  6. o a fettine

Hanno un sapore tendente al dolce con un profumo simile all’anice

Parmigiana di finocchi e pomodoro
Parmigiana di finocchi e pomodoro

Parmigiana di finocchi e pomodoro

per 2 persone

400 grammi di finocchi puliti

250 grammi di besciamella

100 grammi circa di grana grattugiato

un paio di pomodori maturi, lavati e a tocchetti

sale

olio extra vergine d’oliva

PROCEDIMENTO

  • Tagliare il finocchio (una volta pulito ) in fette non troppo sottili e farli bollire in acqua bollente salata fino a che non saranno ammorbiditi ma non sfatti
  • Scolarli, e fare perdere l’acqua su di uno scolapasta, quindi asciugare ogni fetta raffreddata con carta da cucina
  • Su di una teglia da forno stendere uno strato di besciamella ed olio, appoggiare le fette di finocchio, il pomodoro a pezzetti,  besciamella abbondante formaggio grana, e ripetere fino ad esaurimento della verdura
  • Terminare irrorando con un filo d’oli
  • Infornare a 180° in forno preriscaldato per 30 minuti circa, saranno pronti quando vi entrerà favilmente la forchetta e la parmigiana avrà preso un bel colore dorato.
  • Servire dopo averla tagliata tiepida

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.