Panettone in tiramisù

Panettone in tiramisù altro modo per utilizzare del panettone avanzato o panettone che, come da me, viene mangiato solo se con creme di accompagnamento o farcito. In questo caso il panettone l’ho farcito a strati come fosse una torta, l’ho tagliato a metà ( era da 750 grammi ) e ricoperto da semplicissima crema al mascarpone, senza albumi aggiunti. Una bontà unica, dolci così ne avrete già visti ma non so se avete provato questa crema, ottenuta rigorosamente a mano. Tenetelo al freddo più che potete ed il successo sarà assicurato, non ne avanzerete nemmeno una briciola! Non sapete che preparare per Befana? potrebbe essere un’idea, riciclerete questo dolce, farete in fretta e soprattutto saranno contenti in molti, le dosi sono per il contenitore che vedete da foto.

Panettone in tiramisù
Panettone in tiramisù

 

Panettone in tiramisù

 

Ingredienti

mezzo panettone

400/500 grammi di mascarpone, fuori frigo

2 rossi d’uovo

200 grammi di zucchero

cacao in polvere amaro o zuccherato a piacere

marsala o alchermes, a piacere

 

Preparazione

Tagliare il panettone in fette più o meno uguali, in orizzontale, né troppo sottili nétroppo spesse

Sbattere i rossi d’uovo con lo zucchero, montarli fino ad avere un composto soffice e non grumoso _ non si deve sentire lo zucchero- unire il mascarpone e formare una bella crema

fare uno strato di crema, adagiarvi una fetta di panettone leggermente bagnato con il liquore scelto, ricoprire di crema, a piacere spolverizzare con il cacao, altra fetta di panettone e così via……terminare con crema e cacao

Porre al freddo a solidificare

 

Panettone in tiramisù
Panettone in tiramisù

Panettone in tiramisù
Panettone in tiramisù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.