Mezze penne al sedano e piselli

Mezze penne al sedano e piselli, un primo piatto semplice facile relativamente veloce ma soprattutto comodo perchè preparato al microonde.

Di sola verdura ma sentirete che gusto e delicatezza. Anche questo è improvvisato, avevo tanto sedano bianco ancora freschissimo che, onestamente, a finirlo crudo ci sarebbe voluto un bel po’.

Ho deciso così di preparare un sughetto semplice semplice per condire un ottimo piatto di pasta, che dire? hanno fatto il bis! Le cose” normali” ripagano sempre.

Mezze penne al sedano e piselli
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15/20 minuti
  • Porzioni:2/3
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Sedano bianco 300 g
  • Cipolla 1
  • Piselli precotti 150 g
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Tubetto di salsa di pomodoro 1

Preparazione

  1. Prima di tutto laviamo e puliamo accuratamente le canne e le foglie del sedano togliendone eventuali filamenti.

  2. Tagliarlo poi a tocchetti, lavare e tagliare a rondelle la cipolla e farla appassire in un cucchiaio d’olio al microonde_ nel giusto contenitore_ alla massima potenza (900 watt ) per qualche minuto

  3. Aggiungere il sedano, il concentrato di pomodoro diluito con un po’ d’acqua, aggiustare di sale e fare andare per una decina di minuti alla stessa potenza.

  4. Controllare il grado di cottura, il tutto deve essere abbastanza morbido, deve poterci entrare la forchetta, ma non sfatto.

  5. Ricordatevi che dovrete condirci la pasta, se asciugasse troppo allungare con dell’acqua.

  6. Aggiungere i piselli lavati e sciacquati dal liquido di conservazione e fare andare per altri cinque minuti giusto per fare insaporire il tutto.

  7. Condire la pasta tenuta al dente e, solo se necessario, diluire con un goccio d’acqua di cottura della stessa.

    La preparazione non dovrà essere asciutta ma neppure brodosa.

Precedente Peperone e cipolle al microonde Successivo Biscotti con panettone avanzato

Lascia un commento