Crea sito

Insalata di farro invernale

Insalata di farro invernale, ecco l’idea che mi è venuta oggi dopo essere stata qualche giorno fa al ristorante!

Avevano presentato tra antipasti vari delle ciotoline con farro freddo, oggi ( sapendo che piace in modo particolare a mia figlia ) ho deciso di prepararlo ma in modo completamente diverso.

Fatto così, può essere un buon primo piatto o anche piatto unico se decidete di stare leggeri e saziarvi allo stesso tempo.

Per la preparazione ho seguito le indicazioni sulla confezione, la prossima volta mi cimenterò a prepararlo _tipo risotto_

Il farro usato è ”    farro perlato Nuova Terra ” ma, lo sapevate che?

che è un cereale coltivato nell’antico Egitto, fonte di proteine vegetali che come sappiamo riducono colesterolo e grassi saturi, ha un alto contenuto di fibre ed è fonte di ferro.

E qui, condito con verdure, diventa veramente un piatto più che valido.

Ma andiamo alla preparazione!

Insalata di farro invernale
Insalata di farro invernale

 

Insalata di farro invernale

Ingredienti

( per tre persone  circa )

240 grammi di farro, lavato e sciacquato

3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva , 600 grammi d’ acqua

1 bella zucchina, lavata spuntata e a tocchetti

un paio di cucchiai di misto soffritto surgelato

( sedano carote cipolle )

200 grammi di piselli, lavati e sciacquati dall’acqua di conservazione

1 pomodoro, lavato

Preparazione

In una casseruola, nell’olio,  fare rosolare il farro,  coprire con l’acqua  aggiungere un po’ di sale, portare a bollore e fare cuocere fino a che sarà giunto al punto giusto

scolare se fosse rimasta dell’acqua, e metterlo in una zuppiera

In un’altra,  in poco olio, fare  rosolare il misto verdure, aggiungere le zucchine e farle appassire con poca acqua,

aggiungere il pomodoro e fare cuocere, aggiustare di sale ed unire i piselli

Porre il farro nella zuppiera del condimento di verdura

 mescolare e servire a temperatura ambiente

2 Risposte a “Insalata di farro invernale”

  1. La ricetta è interessante, però non la definirei proprio invernale, le verdure sopracitate sono tutti prodotti estivi, al di là del facile reperimento.

    1. Sì certo, proprio perché i prodotti freschi e di stagione ( piselli ….) si trovano più avanti, e considerando il periodo in cui l’ho preparata facendo uso di prodotti come dici tu sempre reperibili, ho messo invernale.
      Comunque grazie per l’osservazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.