Crea sito

Insalata di asparagi e prosciutto

Insalata di asparagi e prosciutto, tempo di asparagi sicuramente questo!

Ieri con asparagi viola che mi sono stati regalati, almeno con la parte che ne è rimasta, infatti una buona metà se ne è andata per una torta salata con pasta sfoglia, ho pensato di farne una base utile sia come contorno ma versatile per altre gustose preparazioni.

Tenendola infatti più sugosa ne potrete fare un’ottima pasta, un delizioso primo piatto, oppure un intramontabile risotto come appunto ho fatto io ieri.

Voi utilizzatela come preferite, il risultato sarà comunque soddisfacente.

Ma spendiamo due paroline sugli asparagi.

In Italia, ed anche da noi nel Piacentino, siamo uno dei produttori maggiori, possono essere verdi bianchi o violetti, coltivati o selvatici, ricchi di acqua, sali minerali fibre e poco calorici, depurativi e diuretici, fonte di potassio ( importante per tenere controllata la pressione sanguigna, ed il tono muscolare e _ di particolare importanza_ il cuore ) calcio fosforo, ricchi di caroteni ( proteggono dai tumori e radicali liberi ) contengono una fibra speciale _ l’inulina_ che agisce selezionando una flora batterica intestinale benefica.

Sono facili da preparare e da cuocere, bastano una quindicina di minuti a vapore, dieci per lessarli, buonissimi anche crudi, affettati sottilmente ed aggiunti ad insalate, importante questo, non viene infatti danneggiato l’acido folico (una particolare vitamina del gruppo B che migliora umore e memoria )

Perché sono particolarmente cari gli asparagi? questa pianta entra in produzione dopo diversi anni dall’impianto, ed i germogli vengono raccolti a mano, volete spendere di meno? acquistate mazzetti più irregolari, con asparagi di diverse dimensioni, non si deve transigere sulla freschezza, le punte devono essere rigorosamente sode, compatte e di colore brillante.

Stanchi di queste piccole informazioni di cui magari siete già al corrente?

Spesso e volentieri ci si dimentica, facendo la spesa e cucinando, del valore nutrizionale di ciò che compriamo e mettiamo in tavola e di quanto sia importante mangiare un po’ di tutto, in special modo ciò che potrebbe fare bene per qualche nostra eventuale carenza o bisogno.

Ma passiamo alla ricetta per altro facile e brevissima

Insalata di asparagi
Insalata di asparagi

Insalata di asparagi

 

INGREDIENTI

  • 300 grammi di asparagi, lavati, e puliti ( togliendo ovviamente la parte più dura e legnosa dei gambi )
  • 100 grammi di prosciutto cotto
  • 1 cucchiaio abbondante di misto verdure per soffritto, surgelato
  • olio extra vergine d’oliva, 1 cucchiaio
  • brodo vegetale, q.b
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco

PROCEDIMENTO

  1. In un’ampia casseruola, fare rosolare nell’olio il misto verdure
  2. Aggiungere gli asparagi , prima i gambi tagliati a tocchetti e fare intenerire per qualche minuto, quando si saranno ammorbiditi aggiungere anche le punte
  3. Girare, unire il prosciutto e sfumare col vino, cuocere a fuoco basso, se il sughetto si restringesse troppo allungare con brodo vegetale, aggiustare di sale se necessario.
  4. In circa 10 minuti saranno pronti

Volete farne un risotto? procedete come al solito, a metà cottura unite questa preparazione ed il gioco è fatto, volete una pasta? Scolarla al dente e condirla con questa preparazione.

Insalata di asparagi
Insalata di asparagi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.